STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 20 ottobre 2018

Champions Day, ecco le femmine: Magical al primo G1 della carriera, battute Coronet e Lah Ti Dar..

S'è svegliato Ryan Moore. E soprattutto Magical (Galileo) che mai prima dell'Arc de Triomphe si era immaginata di correre sul miglio e mezzo, ma dopo l'esperimento riuscito discretamente al ParisLongchamp, ha risolto il Qipco British Champions Fillies & Mares Stakes (Group 1) di forza prendendo sullo spunto Lah Ti Dar (Dubawi), rimasta sul passo dopo percorso perfetto, e Coronet (Dubawi) venuta a prendersi il secondo posto proprio sulla compagna di training e favorita.
Primo G1 in carriera per la femmina di 3 anni allenata da Aidan O'Brien per i colori del Coolmore che aveva vinto al massimo a livello di G2 ed era giunta a 5 lunghezze da Enable nell'Arco di Parigi. Seconda vittoria in stagione per la figlia di Galileo e Halfway To Heaven (Pivotal), dunque sorella piena di Rhododendron, dopo quella di Luglio al Curragh nelle Killboy Estate Stakes G2.

Con questa vittoria è stato stabilito un record per Galileo che con il rappresentante numero 74 a livello di G1 ha superato suo padre, il sommo Sadler's Wells (Northern Dancer). IL RISULTATO COMPLETO QUI.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui