Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, ottobre 06, 2018

Australia: Winx fa 28 consecutive...ma con il brivido! Ora assalto al quarto Cox Plate di seguito..

Siamo arrivati a 21 di G1 e 28 consecutive in generale. Bisogna aggiornare il conto delle vittorie di Winx (Street Cry), perchè nella mattinata di sabato in Europa, ma nel pomeriggio di Flemington, la campionessa australiana ha vinto anche le Tab Turnbull Stakes G1 sui 2000 metri.
Stavolta però non è stata la solita passerella finale con tanto di baci e saluti agli avventori, perchè la cavalla figlia di Street Cry ha dovuto mettere per un pò le mani nella melma per uscire da una situazione rischiosa tanto che Chriss Waller ha finito le unghie arrivando alla pelle fino a che la sua non ha trovato la luce per produrre la sua proverbiale accelerazione.
Necessario anche un algido Hugh Bowman che ha atteso pazientemente uno spazietto e quando l'ha trovato ci si è tuffato come Michael Phelps, per poi riprendere l'appoggio della sua e lanciarla verso la 28° vittoria consecutiva, di fronte a 22,000 persone. Ad un certo punto non ci credeva più nessuno tanto che anche il commentatore della tv nazionale Bruce McAveney ha detto “Honestly, I thought she might get beaten”. Ed invece Winx è riuscita a sopravvivere a tutto.
Forse nello show era proprio prevista la vittoria con il brivido, del resto le immagini parlano da sole.  Il prossimo obiettivo sarà il quarto Cox Plate G1 e poi, si ipotizza, una pensione dorata da fattrice. Stavolta gli avversari erano 10, lei era proposta ad 1/10, ed ha battuto un altro cavallo allenato da Waller quale Youngstar (High Chaparral), femmina, e King Will Dream (Casamento) per Darren Weir con quarto a contatto quel Ventura Storm (Zoffany) che abbiamo conosciuto anche in Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata