STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 11 ottobre 2018

Weekend inglese con il Dubai Future Champions Festival. Sabato le Dewhurst con Too Darn Hot vs Sangarius

Il fine settimana che si apre è ricco di qualità, soprattutto in direzione Newmarket dove vivremo la due giorni del Dubai Future Champions Festival sponsorizzato dal Darley con in programma tante corse di Gruppo a partire da venerdì.
La prova certamente più attesa è quella di sabato 13 Ottobre con le Darley Dewhurst Stakes G1 sui 1400 metri nella quale ci sono molte novità di cui tenere conto. Intanto diciamo che sabato il programma prevede, nell'ordine, le Godolphin Flying Start Zetland Stakes (Listed Race) Cl1 (2yo), le Masar Godolphin Autumn Stakes (Group 3) Cl1 (2yo) 1m, le Darley Dewhurst Stakes (Group 1) (Colts & Fillies) Cl1 (2yo), le Dubai £500,000 Cesarewitch Stakes (Heritage Handicap) Cl2 (3yo+ 0-110) 2m2f, le Dubai Life British EBF Boadicea Stakes (Listed Race) (Fillies & Mares) Cl1 (3yo+) 6f e le Darley Stakes (Group 3) Cl1 (3yo+) 1m1f.
Venerdì 12 Ottobre invece, come antipasto, il programma prevede le Newmarket Academy Godolphin Beacon Project Cornwallis Stakes (Group 3) Cl1 (2yo) 5f, le Godolphin Lifetime Care Oh So Sharp Stakes (Group 3) (Fillies) Cl1 (2yo) 7f, le Godolphin Stud And Stable Staff Awards Challenge Stakes (Group 2) Cl1 (3yo+) 7f, il bet365 Fillies' Mile (Group 1) Cl1 (2yo) 1m, il bet365 Old Rowley Cup Handicap (Heritage Handicap) Cl2 (3yo) 1m4f e le Jumeirah Al Qasr Pride Stakes (Listed Race) Cl1 (3yo+) 1m2f. Insomma, tanta qualità nei 2 giorni d'oro a Newmarket con 2 G1 riservati ai giovanissimi.
Partiamo dal Bet365 Fillies’ Mile G1 per i 2 anni sul miglio del Rowley Mile dove ci sono 8 femmine al via, con favoritissima in discesa di quota per Hermosa (Galileo), vincitrice di G3 al Curragh con stile e piazzata di G1 a metà Settembre, che è scesa da 6/1 a 3/1 nelle ultime ore. Avrà in sella Donnacha O’Brien. Al via anche l’imbattuta in 2 uscite Antonia De Vega (Lope De Vega) per Ralph Beckett, mentre Zagitova (Galileo) è l’altra del Coolmore. Poi in pista anche Pretty Pollyanna (Oasis Dream), Shambolic (Shamardal) per John Gosden e Frankie Dettori e le uniche due cavalle in doppia cifra che sono Beyond Reason (Australia) per Godolphin e Iridessa (Ruler Of The World) per Josh O’Brien. IL CAMPO PARTENTI DEL FILLIES MILE QUI.
Sabato invece le Darley Dewhurst Stakes G1 con 7 cavalli al via, dove va registrata una defezione importante, quella di Ten Sovereigns (No Nay Never) che rinuncia per Aidan O'Brien, senza apparenti motivi giustificati. Troppo forte il suo rivale dichiarato per poter perdere l'imbattibilità ed un potenziale campione che può continuare il suo cammino da invitto anche in considerazione di ottiche commerciali? Vedremo più avanti.
Quella che poteva essere una sfida a 3 punte, sarà una sorta di duello con grande favorito in Too Darn Hot (Dubawi) e Sangarius (Kingman), entrambi impressionanti nelle loro sortite. A guardare i 2 quello che è piaciuto di più perché più maturo e tosto è proprio Too Darn Hot, che avrà in sella Frankie Dettori. Sangarius è fortissimo ma ha mostrato un galoppo più acerbo, è allenato da Sir Michael Stoute ed avrà in sella William Buick.
Felici di poter essere smentiti, chiaramente dopo una bellissima corsa che speriamo di vivere. Martyn Meade getta nella mischia Advertise (Showcasing), che ha già vinto il suo G1 con in sella Frankie Dettori al Curragh, che sarà rimpiazzato da Oisin Murphy proprio perché il jockey italiano monterà il favoritissimo. Coolmore si presenterà con qualche cannone da monitorare, quali Anthony Van Dyck (Galileo) e Mohawk (Galileo). IL CAMPO PARTENTI DELLE DEWHURST STAKES QUI.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui