STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 21 novembre 2017

#Capannelle: Verso il Premio Roma GBI Racing G2 di domenica! Mac Mahon e Anda Muchacho contro Air Pilot e Khan

Ci stiamo avvicinando sempre di più a passi svelti verso la versione bis del Premio Roma GBI Racing G2 (2000 metri - 3 anni ed oltre), dotazione €257.400,00 (99.450,00 - 43.758,00 - 23.868,00 - 11.934,00), n programma domenica pomeriggio a Capannelle. Si profila intanto un bel campo partenti per una corsa che sarà veramente avvincente stando alle prime indicazioni che ci arrivano dai rispettivi team.
Il meteo su Roma per la settimana dice temperature intorno alle 17 di massima ed una possibilità di pioggia scarsa nei prossimi giorni e più consistente proprio domenica, ma con il 20% di possibilità stando alle percentuali delle varie applicazioni, non consistente dunque, e si profila pertanto un terreno buono per tutti, ma un buono comunque invernale e dunque tendente al morbido.
ITALIANI: Rispetto alla versione precedente cambia poco, nel senso che il Team Botti ha confermato in blocco i partecipanti di quel giorno e dunque confermata la presenza del Derbywinner Mac Mahon (Ramonti), annunciato al top della condizione, poi Voice Of Love (Poet's Voice) e Time To Choose (Manduro) come coppia Effevi, a cui va aggiunto l'ultimo grido in fatto di condizione quale Presley (Gladiatorus) autore di un fine stagione in continuo crescendo in modo tale da guadagnarsi una candidatura in una corsa del genere. Chissà che non partecipi anche Amore Hass (Azamour), visto il terreno. Ma i sicuri sono quelli sopra.
Dal quartier generale di Vittorio Caruso e Nicolò Simondi arrivano conferme circa la presenza di Anda Muchacho (Helmet), anche lui desideroso di confermare l'ultima parte di stagione notevole quando ha vinto l'Ippolito Fassati ed il Piazzale G3 in crescendo, a cui potrebbe accompagnarsi la candidatura di Greg Pass (Raven's Pass), ma solo in caso di terreno pesante che al momento però non è previsto. 
GLI STRANIERI: Dall'estero ci sono state parecchie conferme. Allora torneranno certamente Wireless (Kentucky Dynamite) e Ventaron (Le Havre) per Luka Vaclav, e su questi non avevamo dubbi. Dalla Repubblica Ceca ce ne erano su Subway Dancer (Shamardal) per Zdeno Koplik ma nelle ultime ore è risalita molto la sua candidatura al Premio Roma anche per mancanza di obiettivi nella stagione. Il secondo del Dollar G2 resta un perno della contesa e dopo il famoso Dollar ha corso una Listed a Marsiglia arrivando terzo, e vedendo il suo valore scendere da 113 a 111. 
Non ci sarà Salouen (Canford Cliffs) che non ha dato conferme e forse nemmeno Galikeo (Dansili), mentre hanno chiesto informazioni quelli di Robin Of Navan (American Post) ma la sua candidatura resterà in ballo fino alla dichiarazione dei partenti perchè verrà in caso almeno di morbido, non di terreno duro. 
Dall'Inghilterra confermati tanto Red Label (Dubawi) per Marco Botti, terzo nel Piazzale G3, e Air Pilot (Zamindar), nella foto, che ha guadagnato un curioso 115 nell'ultima uscita in Listed a Newmarket, con un valore molto alto attribuitogli forse perchè siamo a fine stagione ed in base ad una vittoria di Aprile a Naas in G3. Allenato da Ralph Beckett per i colori di Lady Cobham, ha 8 anni ed ha frequentato in assoluto le migliori categorie europee di tutti i partecipanti. SCHEDA QUI.
Dalla Germania arriverà sicuramente Khan (Santiago) che vanta linee di pregio. Il cavallo della Darius Racing, allenato da Henk Grewe, è cresciuto molto nella stagione e l'ultimo risultato è stato il quinto nel Grosser Preis von Bayern G1 alle spalle di gente come Guignol, Iquitos, che faranno la Japan Cup, Dschingis Secret che ha fatto l'Arco e Waldgeist che è vincitore di G1. Buonissimi riferimenti. 
Dalla Francia stiamo attendendo conferme per la presenza di Dicton (Lawman) che però verrà in base solo a determinate condizioni e campo partenti non eccessivamente competitivo. Rimaniamo in attesa di capire. Saranno una decina, ma di qualità tale da rendere il G2 di Capannelle, l'ultima pattern in Europa, un vero G2.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui