STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 29 marzo 2018

Irlanda: Pat Smullen ha un tumore. Il jockey 40enne, 9 volte campione irlandese, dovrà osservare un periodo di stop

Problemi per il vecchio Pat Smullen, che non s'era visto nella riapertura di Naas e nelle corse di Dundalk del venerdì. Il jockey irlandese ha rivelato nelle ultime ore di doversi fermare per qualche mese per combattere una dura battaglia contro un tumore, scoperto da poco. 
Solo dopo dei controlli di routine, che si pensava non portassero a nulla di grave, hanno rivelato invece un cancro che ora dovrà combattere come ha sempre fatto in corsa. 
Il nove volte champion jockey in Irlanda, 40 anni, ha interrotto l'attività da metà Marzo per sottoporsi alle cure del caso in ospedale con annessi trattamenti. "Sono concentratissimo ad uscirne ed ho immediatamente ricevuto tutto il supporto di cui avevo bisogno moralmente, da amici, famiglia e conoscenti ippici. Somo ottimista sulle possibilità di guarigione". Per il momento Pat, che è prima monta di Dermot Weld, osserverà un periodo di 2 settimane in ospedale per completare i test e poi continuare le terapie casa. 
Pat Smullen è stato 2 volte Champion Apprentice, ha vinto 9 classiche irlandesi inclusi i Derby con Harzand e Grey Swallow, e tutte le vittorie sono arrivate per Dermot Weld con il quale è stabile dal 1999 dopo l'uscita di scena di Mick Kinane. Ha vinto anche con Refuse To Bend (2003), Rite Of Passage (2010) e Fascinating Rock (2013). Ha montato in giro per il mondo e ha vinto al massimo livello in Francia ed America.
Forza Pat!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui