STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 24 marzo 2018

Inghilterra: Via ufficiale alla stagione inglese! Arriva Doncaster, ma in Italia non c'è traccia del convegno. Peccato!

La primavera europea ha già aperto i battenti con l'Italia, la Francia, la Germania e domenica scorsa l'Irlanda. Il sabato che ci aspetta invece prevede l'apertura ufficiale dell'erba in Inghilterra con il tradizionale sabato di Doncaster nel quale, come attrazione principale, ci sarà il Betway Lincoln Handicap, un handicappone con 22 cavalli al via che si confronteranno sul miglio in pista dritta con £62,250 per il vincitore in palio. Doncaster rappresenta, nell'immaginario, la chiusura della stagione con il Racing Post Trophy (vinto da Saxon Warrior) e l'inizio della stessa con un handicap tosto e l'inizio ufficiale delle ostilità. 
Incredibilmente il Ministero, o comunque chi decide il palinsesto, ha deciso di non derogare alla cultura ippica e dunque quando sembrava fosse normalmente in accettazione, abbiamo scoperto che invece Doncaster non sarà presente nel palinsesto italiano ne sabato, ne domenica per gli scommettitori. Rabbrividiamo, ma il compito di Mondoturf è anche portare nella mente degli appassionati ciò che è veramente importante nel mondo delle corse dei cavalli, e nella fattispecie del galoppo. Nulla impedirà agli appassionati di vederlo.
La corsa è molto più che uno snodo principale tra inverno e primavera, è una delle più importanti e storiche corse che definiscono il "flat" inglese mettendo alla prova periziatori e punters. In origine fu il the Lincolnshire handicap presso il Lincoln racecourse e si correva sui 1800 metri, fino al 1859 quando venne spostata sul miglio e a metà Marzo. Si corse sotto questo nome fino al 1964, data della chiusura dell'ippodromo, e dal 1965 si corre a Doncaster con il nome del Lincoln Handicap. Solo 2 cavalli lo hanno vinto due volte: Ob (1906 & 1907) e Babur (1957 & 1958). Quest'anno, come al solito, si cerca il cavallo a grossa quota con quelli ancora "unexposed" e quelli migliorati nella stagione, ma di cui tutti non possono sapere prima. Ci sono quelli invece peggiorati, quelli pronti e quelli no. Insomma, è veramente difficile
Il favorito è Addeybb (Pivotal), un 4 anni di Willy Haggas. In agguato il rossino David O'Meara che presenta Lord Glitters (Whipper).
Da segnalare il programma che prevede anche l'Unibet Cammidge Trophy Stakes (Listed Race) per 3 anni ed oltre, l'Unibet Doncaster Mile Stakes (Listed Race) sul miglio per anziani e, oltre al 32Red Lincoln (Heritage Handicap), anche la prima corsa per i 2 anni in Inghilterra nell'Unibet Brocklesby Conditions Stakes sui 1000 metri. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui