Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, marzo 28, 2018

Australia: Winx non verrà in Europa per il Royal Ascot. Obiettivi domestici per la 7 anni che tenterà il 4° Cox Plate

Il sogno di vedere Winx in Europa dovrà, purtroppo, risultare vano. L'entourage della campionessa australiana ha annunciato ufficialmente che la 7 anni non varcherà i confini australiani ma piuttosto rimarrà in patria per cercare di vincere per la quarta volta il Cox Plate. 
In un comunicato diffuso da Chriss Waller, il suo allenatore, sono stati fatti dei ringraziamenti per tutto l'interesse mostrato ma per la tutela della cavalla e di concerto con i proprietari, hanno deciso di omaggiare i fans di Winx in casa anche perchè andare all'estero significherebbe cambiare molte delle abitudini di una cavalla troppo forte con un business da preservare. Pur considerando che sarebbe stato magnifico correre di fronte alla Regina, ha confermato il programma del 14 Aprile nelle Queen Elizabeth Stakes G1 di Randwick per cercare di eguagliare le 25 vittorie consecutive di Black Caviar, prima di prendere parte alla primavera nell'emisfero sud con culmine nel Cox Plate. Insomma la leggenda continua. Ma in Australia. Che barba che noia.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata