Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, marzo 17, 2018

Francia: Way To Paris secondo nel Prix Exbury G3 sotto la neve, a vincere l'eccellente anziano Air Pilot. Np Garlingari

E la chiamano primavera! A Saint-Cloud, nel convegno che di fatto inaugura la stagione francese delle pattern in erba, poco prima della prima corsa si è abbattuta una violenta nevicata che ha compromesso parte del convegno, ma certamente non il Prix Exbury (Group 3) (4yo+) (Turf) sui 2000 metri con un risultato che ha visto l'ottimo secondo posto per l'italiano Way To Paris (Champs Elysees), con in sella Cristian Demuro, battuto solo dall'inglese Air Pilot (Zamindar e mamma da Dr Devious) che ha tirato fuori al rientro la corsa dell'anno, o quasi. 
Il 9 anni di Lady Cobham allenato da Ralph Beckett, il quale avrebbe dovuto correre la prima edizione del Premio Roma, si è messo in coda al gruppo a seguire la scia di quelli davanti capitanati da Garlingari (Linngari) il quale ha imbastito un bel ritmo nonostante il terreno viscido e la neve che scendeva copiosa. Così sono finiti forte gli attendisti con Air Pilot prima e Way To Paris (che ne aveva seguito la schiena) i quali hanno provato ad azzannare il palo, ma con il vecchio Air con in sella Soumillon con un gran coraggio ed una grande respinta a dire no al grigione di Paolo Ferrario (colori leggendari della Fert) e Andrea Marcialis lasciato a 4 lunghezze con al terzo posto Star Victory (Tot Ou Tard) e al quarto Spotify (Redoute's Choice), mentre il favorito Garlingari è giunto sesto correndo in maniera dispendiosa, ma con obiettivo verso Meydan, e dunque impegno che va visto in un'altra ottica. Per vedere risultato completo e video continua a leggere.
Tornando al nostro, comunque una ottima impressione per un cavallo in grado, a questo punto, di osare anche sui 2000 metri e non solo sul miglio e mezzo. Gli obiettivi sono gli stessi di sempre: Gran Premio Milano e Gran Premio del Jockey Club, magari passando per un D'Alessio ed un Repubblica e fermarsi poi al Roma sul finire della stagione, visto che in 4 occasioni le ha sempre prese da Full Drago il quale è stato ritirato in razza per il 2018. Ma, ovviamente, a questo punto obiettivi francesi possono essere presi in considerazione in vista della primavera. Vedremo cosa decideranno i suoi uomini. IL VIDEO DEL PRIX EXBURY QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Da segnalare che dopo questa vittoria Cristophe Soumillon si è rifiutato di montare nelle successive corse ed i commissari hanno preso in considerazione la sospensione del resto del convegno, poi avvenuta.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata