STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 8 marzo 2018

Italians all'estero: Demurino ingaggiato per Meydan. Ancora Gabriele Malune in UK. Ad Hong Kong Rispoli fa 21..

Ancora italians in giro per il mondo. Cominciamo con il mondo del Giappone che ha comunicato la lista dei cavalli che parteciperanno alla notte della Dubai World Cup del 31 Marzo prossimo. Tra questi, di cui parleremo a parte, Mozu Katchan (Harbinger), 4 anni seconda di Oaks giapponesi G1 e vincitrice delle Flora Stakes G2, parteciperà allo Sheema Classic sul miglio e mezzo e per lei è stato ingaggiato Cristian Demuro. Frankie Dettori invece è stato chiamato per montare Real Steel (Deep Impact) che invece parteciperà al Dubai Turf G1. 
Domenica a Chukyo si corre il The Kinko Sho G2 sui 2000 metri per anziani e Dario Vargiu sarà in sella a Denim And Ruby (Deep Impact) mentre Mirco Demuro monterà Suave Richard (Heart's Cry). 
In Inghilterra continua l'onda lunga di Gabriele Malune che ha superato le sue vittorie in una stagione in carriera, raggiungendo la numero 10 del 2018 a Kempton che per Marco Botti ha pescato un ottimo varco interno per vincere un handicap di Classe 2 sui 2000 metri a 12/1 in sella a Kyllachy Gala (Kyllachy), ex Blueberry ora di proprietà della Excel Racing. 
Ad Happy Valley Umberto Rispoli ha raggiunto la quota 21 affermazioni in stagione vincendo il The Ireland Trophy (Handicap) (Class 3) (3yo+) (Course A) (Turf) da £70,643 al primo sui 1200 metri in sella a Smart Boy (Lonhro). Nel corso del convegno ha vinto anche Winning Faith, un figlio di Star Witness e My Central (Central Park), fattrice ex Siba ora in Australia e vincitrice di Tadolina Lr in Italia, sorellastra di Lui Rei e Ragiam, per fare due nomi. In giornata non si sono piazzati City Winner (ex Ottone) ed Hero Look. Dopo incoraggianti prestazioni, invece, Patriot Hero è tra i 14 cavalli selezionati per correre l'Hong Kong Derby G1 sui 2000 metri del 18 Marzo, che si corre a 4 anni. In Italia Patriot Hero era un ex Nuova Sbarra che si è piazzato nel Parioli e nel Derby italiano.
In Qatar 15° vittoria in stagione per Pierantonio Convertino.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui