STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 20 settembre 2017

Aste, #Tattersalls Ireland: Primo giorno con movimento a €5,6M (+2%). Italiani attivi con 17 acquisti solo nel 1° giorno..

Nella giornata di martedì sono ufficialmente cominciate a Fairyhouse le Tattersalls Ireland Yearling Sales, con folta rappresentanza di italiani presenti. In questo post, e prima di fare una analisi completa solo a bocce ferme, diciamo che dei 244 cavalli in catalogo ne sono stati offerti 216 ed acquistati 195 con un movimento complessivo di €5,624,500 (+2%) con una media di €28,844 (11%) ed un mediano a €24,000 (+20%). 
Alla fine del primo giorno il top price è stato il Lot 219, un maschio da Showcasing (Oasis Dream), stallone che funziona per £35,000, acquistato dalla Grovendale Advisory Services di Michael O'Hagan per €235,000, che ha avuto l'ultima parola dopo battaglia vibrante. La mamma è Starfly (Invincible Spirit), ed il prodotto in questione è il terzo dopo i primi 2 che hanno combinato poco o nulla. Il cavallo andrà in training da Clive Cox. 
Fino a quel momento, e per larghi tratti dell'asta, il top price è stato il Lot 152, un bellissimo figlio di Kodiac (Danehill) con mamma da Shamardal acquistato da Godolphin per €200,000...
ITALIANI: Per ora Alduino Botti ha speso €127,000 comprando 4 cavalli, ma il dato è destinato a salire. Ben €50,000 spero per il Lot 225, una femmina da Australia (Galileo) con pagina di catalogo pressochè bianca, ma deve essere stata particolarmente attraente. Poi ha speso €27,000 per un figlio di War Command (War Front), e 2 pezzi da €25,000 per una femmina da Helmet (Exceed And Excel) e per un maschio da Mastercraftsman (Danehill Dancer).
Sebastiano Guerrieri, spinto da Isole Canarie, ne ha comprati al momento 7 spendendo quasi €100,000!! Esattamente €98,100. Il suo top per ora è un maschio da Dandy Man (Mozart), per €21,000. Stessa cifra di 21,000 spesi da Nino Caracciolo, con destinazione probabile Vincenzo Fazio, per una figlia di Holy Roman Emperor.
La New Racing Factory di Gianluca Di Castelnuovo ha speso €9,000 per una femmina da Ruler Of The World, la Low Cost Agency di Marco Salles ha comprato 2 cavalli spendendo complessivamente 13,500 euro per un Gregorian ed una Zebedee. Manila Illuminati ha preso un Elzaam (Redoute's Choice) da €4,000 mentre la Ponte Di Pietra Di Filippo e Pierpaolo Sbariggia ha preso un Casamento (Shamardal) da €7,000. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui