Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, settembre 10, 2017

Chantilly: #Cracksman largheggia nel Prix Niel G2 con Frankie Dettori in sella. Obiettivo Arc, e Gosden gongola..

Ed ora Johnny "G" che farà? Cracksman (Frankel) ha guadagnato con stile il pass verso l'Arc de Triomphe vincendo con grande sicurezza il Qatar Prix Niel G2 su stesso tracciato e distanza che fra 3 settimane vedrà la corsa più attesa della stagione. I dubbi sono leciti se si pensa che Gosden in scuderia ha anche una come Enable (Nathaniel), al momento favorita ed in linea teorica senza rivali guardando linee dirette o indirette, e la domanda è quella: Correrà l'Arc de Triomphe o virerà verso obiettivi americani? Sta di fatto che Cracksman, dopo il Derby inglese ed irlandese, gli è esploso fra le mani e dopo l'affermazione incredibile e notevole nelle Great Voltigeur Stakes G2 di York è arrivata quella a Chantilly senza nemmeno forzare la mano, accompagnato a braccia da Frankie che si è detto soddisfatto della prestazione del 3 anni, battendo di 3 e mezzo Avilius (Pivotal) e Finche (Frankel). Ed ancora, in ottica Arc, chi lo monterà se Frankie come sembra sceglierà la femmina? Ad avercene di questi problemi...
Cracksman, come sembra, sicuramente correrà ancora a 4 anni e l'obiettivo a lungo termine sono le King George G1, ma intanto con questa forma acquisita a ridosso dell'Arc sarebbe delittuoso non partecipare. Lo farà, chiaro. Allevato dal Hascombe And Valiant Studs, Cracksman è di proprietà di Anthony Oppenheimer ed è prodotto della fattrice Rhadegunda (Pivotal).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata