STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 5 settembre 2017

Weekend britannico. Sabato la Sprint Cup da Haydock e le Irish Champion Stakes da Leopardstown e il Curragh con 3 G1

La prima notizia della settimana in ottica weekend arriva dall'Inghilterra, in particolare da Haydock dove sono stati resi noti i "rimasti" alla edizione 2017 della 32Red.com Sprint Cup sulla distanza dei 1200 metri in pista dritta. Sono rimasti in 20 all'ultimo stage e di particolare interesse il fatto che ci saranno, da previsioni, i primi 3 della Darley July Cup di Luglio in Newmarket quando Harry Angel (Dark Angel), Limato (Tagula) e Brando (Pivotal) si divisero la posta. 
Al momento il favorito è proprio il Godolphin di Clive Cox che non corre da quel giorno ma che ha già vinto su tracciato e distanza ad Haydock ed è lanciatissimo come del resto anche Brando che in più ha vinto anche a Deauville il De Gheest G1. Terza scelta del betting al momento è Tasleet (Showcasing) per Willy Haggas ed Hamdan Al Maktoum, poi a 8/1 abbandonato Caravaggio (Scat Daddy) con quota in continua salita, ma attenzione a lasciarlo definitivamente, poi a 9/1 c'è anche The Tin Man (Equiano). Insomma, si preannuncia una edizione davvero stellare in attesa di sabato e della scorpacciata francese in preparazione all'Arc day. Sabato in programma anche il 32Red Mile (Registered As The Superior Mile Stakes) G3 dove dovrebbe scendere in pista Kaspersky (Footstepsinthesand).
Sabato lo spettacolo sarà anche in Irlanda perchè a Leopardstown dove si corrono le Coolmore Fastnet Rock Matron Stakes G1 sul miglio per femmine e poi soprattutto le QIPCO Irish Champion Stakes G1 sui 2000 metri per campioni veri con una lista di iscritti di immenso spessore. Ancora non sono state rese note le intenzioni dei vari partecipanti ma ci sarà molto probabilmente Churchill (Galileo) al momento favorito in antepost su bet365, Sky Bet e Betfair, poi Ulysses (Galileo), Highland Reel (Galileo), Eminent (Frankel) e Winter (Galileo) che hanno quote rispettivamente di 5/2, 7/1, 10/1 e 12/1. I RIMASTI QUI.
Domenica altri 3 G1 sempre in Irlanda ma al Curragh. Con le Moyglare Stud Stakes G1 solo per femmine di 2 anni, ci sono anche le Goffs Vincent O'Brien National Stakes G1 per i 2 anni ancora ma aperta a maschi e femmine. Qui la defezione è quella di Expert Eye (Acclamation), l'interessantissimo Juddmonte di Sir Michael Stoute che ha vinto le Vintage Stakes G2 a Goodwood con Andrea Atzeni con stile Classico, che ha patito un contrattempo e salterà l'impegno puntando deciso verso le Dewhurst Stakes G1 di Newmarket in Ottobre. Completa il programma irlandese l'Irish St Leger G1. I RIMASTI DEL CURRAGH QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui