STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 22 settembre 2017

Australia: Possibile campagna europea per #Winx nel 2018, ecco i potenziali obiettivi. Sponsored by Dimensione Clima

Notizia sponsorizzata dalla DIMENSIONE CLIMA (Contractor, Impianti Tecnologici, Costruzioni). Visita il sito http://www.dimensione-clima.com/ per avere preventivi ed informazioni.
Dall'Australia rimbalza una voce molto forte, che se fosse vera farebbe crescere l'interesse sulla stagione 2018 di corse. La campionessa australiana Winx (Street Cry), attualmente titolare di 20 vittorie consecutive ed impegnata a rincorrere Black Caviar con le sue 25 vittorie senza sconfitta ed il terzo Cox Plate nella primavera australiana fino a fine Ottobre, indipendentemente da come andrà a finire ha in agenda un summit europeo con 3 corse nel mirino. 
A parlarne è stato Chris Waller che si è detto pronto a parlarne con il team, anche se vanno valutati tutti i rischi di una cavalla comunque molto impegnata come impongono i ritmi australiani.
L'ultima a riuscirci è stata proprio la campionessa Black Caviar che nelle Diamond Jubilee Stakes G1 del 2012 ottenne si la vittoria ma faticando molto a causa di un contrattempo fisico che ne fermò lo strapotere, e le scorie di un viaggio complicato, con annessa quarantena, dal quale è difficile uscirne indenne per qualsiasi cavallo venga da un altro mondo. Insomma, avrebbe tutto da perdere ma è più che altro una sfida per cercare di emulare una cavalla fortissima come Black e per dire al mondo di essere veramente la più forte.
Insomma, la fatica è fatica e cambiare emisfero e abitudini non è mai facile, ma sembra che i bookmakers si stiano muovendo ad aprire gli antepost per la presenza della campionessa al prossimo Royal Ascot. Gli obiettivi sono quelli delle Queen Anne sul miglio in pista dritta o nelle Prince Of Wales's Stakes sui 2000 metri. Poi gli altri obiettivi in agenda sarebbero un summit a York, nel Knavesmire, ma con obiettivo nelle Juddmonte International, e forse prima ancora anche le Coral-Eclipse Stakes di Sandown. Insomma, sulla sua presenza c'è ancora la scritta lavori in corso e nessuna decisione verrà presa prima di Marzo, dopo adeguato stop in seguito alla campagna australiana ancora fittissima in questo periodo, ma se dovesse veramente espatriare lo farà per almeno un periodo lungo e con almeno 3 corse importanti da provare. Ma non si parla solo di Inghilterra, bensì anche di Francia e Irlanda. Nell'isola verde pare siano pronti a fare ponti d'oro per assicurarsi la presenza della campionessa nelle Irish Champion, mentre in Francia osserva le mosse ma pare ci siano stati abboccamenti per presenziare nell'Ispahan o nel Jacques Le Marois. Le alternative sono tante, Ladbrokes ha proposto a 3/1 che Winx possa vincere una corsa del Royal Ascot e a 10/1 che possa vincere tutte e tre le corse, ancora da decidere, della eventuale campagna europea. A questo punto sognare è lecito...

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui