STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 1 settembre 2017

#GoffsUk Silver Sales, indicatori tutti positivi. Top Price per un #Heeraat da £48,000. Almeno 25 gli acquisti italiani

Diciamo subito che le Goffs UK Silver Yearling Sale hanno realizzato un record nel record nel senso che in Italia arriveranno, provenienti da Doncaster, almeno 25 puledri distribuiti sul territorio tra Milano, Roma, Anguillara e Siracusa, e questa è una bella novità perchè finalmente ci si è resi conto che, pur nella difficoltà nel comprare in un'asta con molta clientela, si compra qualità.
In generale è stata un'asta ben riuscita con tanti operatori presenti soprattutto nella prima giornata dove si sono mossi grossi nomi del market mondiale. Nel secondo giorno la qualità media rispetto agli scorsi anni è aumentata ed i risultati si sono visti ma in generale i clienti italiani hanno apprezzato la serietà, la disponibilità, l'organizzazione ed i benefit proposti per una nuova esperienza di cui, a loro dire, faranno ancora tesoro. Preme sottolineare che questa è già una grande soddisfazione, insieme al miglior spot pubblicitario possibile per un'asta rappresentata dai vincitori dal prossimo primo maggio 2018 in avanti.
Ma andiamo per gradi e partiamo dai numeri della sessione meno ricca delle aste Goffs Uk, le Silver appunto. Giovedì sono stati presentati 137 cavalli rispetto ai 159 dell'anno precedente, ben 120 ne sono stati venduti (l'88% rispetto al 72% del 2016) con un fatturato complessivo di £1,411,500 (+12%) con la media a £11,763 (+7%) ed il mediano a £10,000 (+43%). Questa è un'asta che si può in qualche modo assimilare alle prossime SGA, e vedremo che movimenti ci saranno nel complesso, anche se la prossima de La Maura il 15 Settembre a Milano, è decisamente più qualitativa.
Il top price lo ha realizzato il Lot 544, un figlio di Heeraat (Dark Angel), stallone che ha fatto molto bene nella prima sessione ed i cui figli sono stati ben accolti alle aste per la prima volta in assoluto, visto che debutteranno nel 2018. Dopo una lotta a colpi di bid, a risolvere è stata la connection formata da Peter & Ross Doyle per £48,000. La mamma del puledro è Ringtail (Street Cry) ed è destinato ad andare in training presso Richard Hannon.
Quanto agli italiani. Va detto che molti sono venuti via all'amichevole e non li troverete nei risultati ma scandagliando più in profondità. Comunque la New Racing Factory di Gianluca Di Castelnuovo ha acquistato nel ring altri 3 cavalli dopo i 2 giorni delle Premier. Si tratta dei Lot 576, una femmina da Alhebayeb (Dark Angel), di una famiglia italiana, per £9,000 poi ancora una figlia del nuovo sire Alhebayeb presa per £8,000 e una War Command (War Front) presa per £3,500. 
Il proprietario maltese Mark Cuschieri ha comprato in questa asta 7 cavalli spendendo complessivamente £48,500, quanto il top price della sessione in pratica. Il prezzo più alto lo ha spuntato per un Morpheus (Oasis Dream), un fratellastro di Frankel, pagato £13,000 presentato dal Tally Ho Stud. Il signor Vincenzo Romano ha comprato 3 cavalli spendendo complessivamente £11,000 con il massimo speso per un figlio di Casamento da £5,500. Danilo Pierdomenico ha preso un grigio da Footstepsinthesand per £3,500. In generale come detto gli acquisti destinati all'Italia sono stati 25 con numeri in salita. Oltre ai citati va menzionato anche Luciano Vitabile che ha comprato discretamente sotto il nome di "Luciano" e poi anche Sabrina Ducci a cui è destinato il Bated Breath del primo giorno. Appuntamento ai prossimi affari alle aste di Novembre sempre organizzate da Goffs Uk.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui