STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 18 settembre 2017

Ritirata in razza Kathy Dream! La campionessa di Maicol Petretti è stata Champion Sprinter in Italia nel 2016..

Alla fine è arrivata l'ufficialità. La campionessa Kathy Dream (Arcano), Champion Sprinter in Italia, è stata ufficialmente ritirata dalle competizioni in seguito ad un problema occorso in estate nel Premio Città di Napoli Lr dove era favorita ma nel quale ha dovuto fermare dopo poche centinaia di metri. Nelle ultime settimane si è provato a recuperarla, ma alla fine la salute della cavalla ha avuto il sopravvento ed è tornata, come da contratto, nelle mani del suo allevatore (Pian di Neve) che ne aveva ceduto in affitto le attività agonistiche, e che ora ne dovrà gestire le sorti in razza. Nei prossimi giorni partirà in Irlanda dove verrà promessa sposa ad uno stallone ancora non definito.
La storia di Kathy Dream è di quelle belle. Per togliersi la qualifica di maiden ci sono volute 10 corse, è passata anche dai bassifondi delle corse a reclamare e vendere, ma grazie alle cure di Luigi Biagetti e della famiglia Petretti, nella calma dell'Umbria, è riuscita a costruirsi una carriera di tutto rispetto. Alla fine del 2015 si era intuito che poteva sbocciare e di fatto così è stato, inanellando nel complesso 12 vittorie e 16 piazzamenti in 36 corse disputate, con punte nel Città di Napoli Lr, poi il Carlo e Francesco Aloisi G3, senza dimenticare le vittorie in HP, molteplici. 
Kathy Dream era il 15° prodotto di quella macchina da guerra che risponde al nome di Katy Guest (Be My Guest), già madre di Kathy College (College Chappel), vincitrice di Omenoni G3, e Kathy Pekan (Sri Pekan), vincitrice di Perrone. La famiglia, tramite Kathy College, è quella di Rosendhal (Indian Ridge), Champion Spinter in Italia e ora stallone in Francia, e di Plusuqemavie (Kheleyf), vincitore sempre dell'Aloisi e anche del Tudini G3 sempre sui 1200 di Capannelle. Kathy Guest è figlia di Sweet Justice (Law Society), madre a sua volta di Darina (Danehill), seconda nelle Matron Stakes G3, e della famiglia di Ragusa (Ribot), vincitore di Irish Derby e King George.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui