STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 23 ottobre 2017

Allevamento: #Dabirsim triplicherà il tasso di monta nel 2018, a €30,000! #Aclaim in Inghilterra, Pastorius in Francia

In termini di allevamento ci sono un paio di novità che vanno rese note. Il Leading first-season sire Dabirsim (Hat Trick), che ha avuto un inizio di carriera allevatoria scintillante con tanti vincitori e tutti a buonissimi livelli, il prossimo anno funzionerà presso l'Haras de Grandcamp in Normandia al tasso di monta di €30,000, con una maggiorazione tripla rispetto ai €9,000 per i quali ha funzionato nel 2017. Ne ha parlato Eric LHermite che ha spiegato come Simon Springer, il suo proprietario, ha rifiutato offerte milionarie per un cavallo che ha già 200 fattrici prenotate per la stagione 2018. 
Dabirsim, in carriera, ha vinto soprattutto a 2 anni il Morny G1 ed il Jean-Luc Lagardere G1 con in sella Frankie Dettori che quel giorno vinse la Pattern numero 500 della sua carriera. Dabirsim concluse la carriera dei 2 anni da imbattuto. Ad oggi, dopo la sua prima stagione di stallone, vanta 14 vincitori capitanati da Different League, vincitrice delle Albany G3 al Royal Ascot, terza nel Morny G1 e seconda delle Cheveley Park Stakes G1. Figlio del giapponese Hat Trick (Deep Impact), ha cominciato la carriera in Germania presso il Gestut Karlshof. Il grande impatto di Dabirsim si è compreso anche alle aste dei puledri di questo 2017 con un paio di suoi figli venduti per €500,000, ed in particolare spesi da Alastair Donald durante le Goffs Orby Sale e spesi da Charlie Gordon-Watson alle recenti Arqana October Yearling Sale.
In Inghilterra va reso noto un ingresso interessante in razza ed è quello di Aclaim (Acclamation) che funzionerà nel 2018 presso il National Stud ad un tasso di monta già reso noto di £12,500. Aclaim, dopo tanto girovagare, ha vinto il suo G1 proprio recentemente a Chantilly in Francia nel Prix de la Foret G1 sui 1400 metri. Allenato da Martyn Meade, è rimasto imbattuto a 2 anni e poi piano piano è cresciuto, sfiorando sempre la vittoria al massimo livello ma acquisendo dei valori alti tipo il 119 di rating dopo i piazzamenti nelle Challenge Stakes, Maurice De Gheest. La famiglia è quella di Gold Dream e Galileo Gold, uno un velocista di spessore e vincitore delle King's Stand e Abbaye e l'altro vincitore delle 2000 Ghinee. In Francia, dopo 4 stagioni in Germania al Gestut Fahrhof, è stato ricollocato Pastorius (Soldier Hollow) che sembra molto promettente con i suoi primi 2 anni scesi in pista in questa stagione. Sarà offerto agli allevatori francesi ad un tasso di €6,500.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui