STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 14 ottobre 2017

Inghilterra: #Laurens beffa #September nel Fillies Mile. Andrea Atzeni colpisce a 25/1 in G3. Limato torna a vincere..

In Inghilterra è andato in scena il primo giorno dei 2 previsti a Newmarket interamente dedicato ai puledri, soprattutto nelle accezioni dei G1 in programma tra sabato e domenica. Risultati un pò a sorpresa nel venerdì con l'edizione 2017 del Fillies Mile G1 andato a Laurens (Siyouni) che ha risolto una fotografia strettissima con la piccola ma combattiva September (Deep Impact), negando la vittoria numero 24 a livello di G1 per Aidan O'Brien, in una corsa priva di Happily ritirata. Laurens, a 10/1, ha regalato la prima vittoria a livello di G1 per P J McDonald e per Daniel Creighton e Josh Schwartz del Salcey Forest Stud, che l'hanno acquistata per £220,000 alle Goffs Uk Premier Sales dello scorso anno. Terza nella lotta serrata è giunta Magic Lily (New Approach e Dancing Rain).
Per Laurens è la terza vittoria in 4 uscite dopo la vittoria al debutto in maiden a Doncaster, il secondo nel Prix du Calvados e dopo aver vinto le May Hill G2 al primo tentativo sul miglio.
La cavalla allenata da Karle Burke ha obiettivi ambiziosi, tanto che già si pensa alla carriera dei 3 anni. Non tanto alle 1000 Ghinee, obiettivo naturale, quando al Prix de Diane sulla distanza. Si tratta di una figlia di Siyouni (Pivotal) e della fattrice Recambe (Cape Cross), di una famiglia interessante che fa capo a Raysiza (Alzao), madre di Ryan, che ha sviluppato molta stamina. A dir la verità è una famiglia eclettica che ha dato Kinnaird (Dr Devious), vincitrice di Opera G1, e Ivawood (Zebedee) e Berkshire (Mount Nelson), vincitori in Gruppo a 2 anni. IL VIDEO DEL FILLIES MILE QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Nelle Challenge Stakes G2 c'è da celebrare il ritorno alla vittoria, o comunque ad una fase molto positiva, per Limato (Tagula) che ha risolto con un bel cambio di marcia nei confronti di Massaat (Teofilo) e Gordon Lord Byron (Byron). Limato, 5 anni, aveva in sella Harry Bentley e sembra completamente recuperato dopo il periodo negativo post Meydan. Anche Paul Jacobs sembra più tranquillo. Ma più eh! 
Nelle Oh So Sharp Stakes G3 per femmine sui 7 furlongs colpone per Andrea Atzeni con Altyn Orda (Kyllachy) che a 25/1 ha battuto sul palo Gavota (Bated Breath), sigh aggiungiamo, che sembrava vincitrice. Terza la favorita I Can Fly (Fastnet Rock). Per Andrea era la 14° vittoria in pattern della stagione. Proprio oggi!!!?? Per chi ancora non l'avesse capito avevamo sbombardato Gavota. Pazienza..

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui