STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 7 ottobre 2017

Allevamento: #Zarak ritirato in razza, dal 2018 all'Haras du Bonneval. L'Aga Khan è figlio di #Dubawi e #Zarkava..

L'Aga Khan ha annunciato nel tardo pomeriggio di ieri che il campione Zarak, vincitore di G1 e pedigree intriso di classe, verrà ritirato in razza per la stagione 2018 ed andrà a fare compagnia alla batteria di stalloni già presenti all'Haras de Bonneval. 
Zarak era stallone appena messo il primo zoccolo sulla terra in quanto figlio della superstar Dubawi (Dubawi Millennium) e della campionessa imbattuta Zarkava (Zamindar), vincitrice di Arc de Triomphe G1 in conclusione di una carriera superlativa durata un paio di stagioni nelle quali non ha sbagliato nulla. Zarak, che ha attratto subito le luci della ribalta da quando è nato, è stato sempre un cavallo iperconsiderato ma ci ha messo un pò a togliersi l'etichetta di "figlio di", vincendo comunque al massimo livello proprio in questa stagione. La sua carriera è cominciata con 2 vittorie su 2 da puledro. Messo da parte per l'inverno, è rientrato arrivando quinto nelle Poule G1 alle spalle di The Gurkha ma correndo comunque bene e dando l'idea di fare più distanza, infatti così è stato perchè nel Prix du Jockey Club G1 ha colto buon secondo posto alle spalle di Almanzor, replicato poi nel Guillame D'Ornano G2 nell'estate di Deauville sempre dietro al campione. A Settembre ha provato ad accorciare di nuovo ottenendo un quarto alle spalle di Vadamos, poi ancora a 2000 metri nel Dollar con un terzo alle spalle di Potemkin. La stagione dei 3 anni si è conclusa così, mentre quella a 4 è stata più produttiva in quanto ha vinto subito a Meydan impressionando in G3 ma non confermandosi nel Dubai Turf G1 dove giunse quarto, comunque a contatto, della giapponese Vivlos. Poi il ritorno in Francia ed il secondo posto alle spalle di Cloth Of Stars nel Ganay, la stecca clamorosa nell'Ispahan G1 con un ultimo posto e poi finalmente la vittoria in G1 nel Grand Prix de Saint Cloud con bella rincorsa e grande cambio di marcia. La chiusura della carriera nell'Arc, vinto da sua madre, con un 10° posto ad 8 lunghezze da Enable. 
Come detto, pedigree inzuppato di qualità. Di Dubawi abbiamo detto, stallone grandissimo per il Darley e padre di campioni funzionante con un tasso di monta di £250,000. La mamma Zarkava è stata una marziana ed ha vinto 5 G1 tra cui Prix Marcel Boussac a 2 anni, at poi Poule d’Essai des Pouliches, Prix de Diane, Prix Vermeille ed in chiusura Prix de l’Arc de Triomphe. Il Principe Karim Aga Khan ha descritto questo momento come l'apogeo della sua storia, che rimanda alla fondazione della famiglia femminile di Zarkava datata 1922, quando l'Aga Khan III comprò la foundation mare Mumtaz Mahal, acquistata yearling nel 1922. 
Il tasso di monta di Zarak sarà annunciato a breve. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui