STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 20 ottobre 2017

#Ascot, #Championsday: Il meteo dice acqua! Cambiato il going da buono a good to soft. Ecco la situazione..

Facciamo un piccolo punto della situazione per ciò che concerne il grande giorno di Ascot di sabato, nel Champions Day 2017 nel quale si preannunciano davvero tante belle corse come documentato ieri. La novità, per scansare ogni dubbio, riguarda il meteo che è cambiato nelle ultime ore. Venerdì mattina sono scesi 6mm d'acqua, ma ne sono previsti altri e dunque si va verso una giornata nella quale il terreno pesante la farà da padrone. Il clerk of the course Chris Stickels ha cambiato ufficialmente la gradazione da good a good to soft in places nella sezione di pista dritta e good to soft, good in places nella parte con la curva. 
Il meteo è conseguenza dell'arrivo dell'uragano Ophelia che nei giorni scorsi si è abbattuto sull'Irlanda, facendo 3 vittime. A Londra qualche giorno fa il cielo era arancione causa le nuvole cariche di sabbia del Sahara arrivate fin lassù. Ophelia si sta spostando verso le coste di Galles e Scozia, arriverà nella parte sud dell'Inghilterra in maniera più lieve ma comunque trasportando acqua. Per completare il servizio di Meteo Mondoturf 24, diciamo pure che domenica la perturbazione arriverà in Italia con il cosiddetto "figlio" di Ophelia, che creerà maltempo ma non disastri come in Irlanda. Per ora è tutto, al prossimo bollettino meteo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui