STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 23 ottobre 2017

Verso il weekend mondiale del 28 e 29 Ottobre. Inghilterra, Australia, Francia, Giappone ed Italia da vivere con passione

Notizia sponsorizzata dalla DIMENSIONE CLIMA (Contractor, Impianti Tecnologici, Costruzioni). Visita il sito http://www.dimensione-clima.com/ per avere preventivi ed informazioni.
Il fine settimana mondiale ci propone una serie di corse di altissimo livello, vale la pena cominciare a parlarne presentandole quantomeno al pubblico di MONDOTURF per poi entrare nel dettaglio nei prossimi giorni. 
UK: In Inghilterra sabato si corre il Racing Post Trophy G1 come conclusione della stagione inglese da Doncaster sui 1600 metri per cavalli di 2 anni. Al momento i rimasti sono ancor ain 38 e l'antepost è nebuloso, perchè il favorito non è chiaro chi possa essere e tantomeno i partecipanti. Ricordiamo come sia una delle corse potenzialmente in grado di regalare ad Aidan O'Brien il record delle 26 vittorie a livello di G1 in stagione ed i suoi iscritti sono 16 sui 38 già descritti. I RIMASTI CLICCANDO QUI.
AUSTRALIA: Sabato ci sveglieremo presto perchè a Moonee Valley, in Australia, c'è l'edizione 2017 del Cox Plate G1 sui 2040 metri dove cercheremo di capire se la campionessa Winx (Street Cry) riiuscirà a vincere la terza volta storicamente una corsa appassionantissima per gli australiani. Winx al momento è proposta ad 1/6.
FRANCIA: Domenica a Saint Cloud si corrono due G1 per i cavalli di 2 anni. Il Criterium International sui 1400 metri ed il Criterium de Saint Cloud G1 sui 2000 metri, sempre per puledri. 
GIAPPONE: Anche domenica mattina però ci sveglieremo presto perchè è in programma a Tokyo il Tenno Sho G1 versione autunnale sui 2000 metri in erba con una dotazione di ¥325,000,000 (circa $2,826,000) di cui circa la metà, cioè ¥150,000,000, al vincitore. Si preannuncia un cast davvero stellare con 18 partecipanti di cui 8 che hanno vinto in carriera a livello di G1. Ci saranno Kitasan Black, Satono Crown, Satono Aladdin, Sciacchetra, Soul Stirring, Neorealism, Makahiki, Real Steel, One And Only etc. Mirco Demuro è stato ingaggiato per Satono Crown (Marju), un 5 anni di Hajime Satomi, mentre Cristian Demuro (che starà 2 mesi in Giappone) è stato ingaggiato per un 3 anni molto forte che si chiama Sciacchetra (Manhattan Cafe) per Makoto Kaneko. Nei prossimi giorni entreremo nei dettagli.
ITALIA: Sabato a Milano è previsto il St Leger G3 per 3 anni ed oltre. Domenica a Roma va in scena l'unico ed ultimo G1 rimasto tra le nostre corse nel panorama nazionale. Il Premio Lydia Tesio G1 in una giornata dove sono previsti anche il Premio Ribot G3 sul miglio ed il Premio Carlo e Francesco Aloisi G3 per gli sprinters. Nelle prossime ore i rimasti e gli iscritti e le ultime news. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui