Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

giovedì, giugno 11, 2020

America in pillole: Mercato, tengono le OBS. Luca Panici e Sole Volante verso le Belmont. Serio infortunio per il favorito del Kentucky Derby

Parliamo un pò di America con tre notizie velocissime. Partiamo dalle aste, perchè sono tornati i cavalli nei ring per le Spring Sale of 2-YearOlds in Training organizzate da OBS, che dimostrano come in America ci sia ancora grande fame di cavalli. Un totale di 133 puledri sono stati venduti per un fatturato di $12,166,500, con segno meno rispetto agli oltre $15 milioni dello scorso anno quando però erano passati di mano 33 cavalli in più, non poco. 
La media è stata di $91,477 (-1%) ed il mediano a $50,000 (-9%). Il top price è stato per l'agente Ben McElroy, che agiva per conto di Arman Shah, il quale ha speso $750,000 per un maschio da Ghostzapper, supplementato dopo la cancellazione delle Fasig-Tipton Gulfstream Sale. Insomma, il mercato tiene. Maggiori informazioni seguendo il link: https://www.obssales.com/


Altra notizia riguarda l'aspetto sportivo. Ieri a Gulfstream Park c'è stata l'esibizione dell'interessante Sole Volante (Karakontie), di proprietà di Reeves Thoroughbreds, Andie Biancone and Limelight Stables Corp ed allenato da Patrick Biancone, che ha staccato il ticket verso le Belmont Stakes G1 del 20 Giugno grazie ad una bella vittoria in una condizionata da $55,000 con in sella Luca Panici, pienamente ristabilitosi dopo l'ennesimo infortunio del suo 2020. Da sottolineare che il favorito era Ete Indien (Summer Front), che però è giunto solo terzo sempre per Patrick Biancone. Sole Volante ora annovera 4 vittorie e 2 piazzamenti in 6 corse disputate, con un bottino di quasi $300,000. Prima aveva cominciato la carriera in erba, ma ha switchato molto bene sulla superficie in dirt dimostrandosi anche duttile.


Sempre sulla strada verso questa stramba triple crown americana, c'è da registrare l'infortunio abbastanza serio per il gigantesco Maxfield (Street Stense), portacolori Godolphin, rientrato con una vittoria ed uno dei candidati al Kentucky Derby. Infortunio in lavoro e frattura del condilo del ginocchio destro. Maxfield, imbattuto in 3 uscite, a 2 anni ha vinto le Breeders' Futurity Stakes G1 di Keeneland e a 3 le Matt Winn Stakes G3 di Churchill Downs. Un vero peccato. Una maledizione in un anno dove non ci sono più nemmeno i vari Nadal, Charlatan, Wells Bayou.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata