Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, giugno 21, 2020

America: Tiz The Law largheggia nelle Belmont Stakes. Solo sesto Sole Volante

Nella foto Tiz The Law, largheggia nelle Belmont Stakes. 
A Belmont Park è andata in scena la prima tappa della triplice corona americana rivisitata, ed in particolare le Belmont Stakes presented by NYRA Bets (Grade 1) (3yo) (Main Track) (Dirt) sui 1800 metri. Il risultato è stato limpido e cristallino, con la vittoria netta di Tiz The Law (Constitution), con in sella Manuel Franco ed il training di Barclay Tagg (82 anni) che ha risolto con 3 lunghezze e mezzo di margine nei confronti di Dr Post (Quality Road) ed il terzo posto ottenuto da Max Player (Honor Code), mentre per l'atteso Sole Volante (Karakontie), solo un sesto posto alla prima uscita fuori dalla Florida. Tempo record di 1m 46.53s. IL RISULTATO COMPLETO QUI.



Tiz The Law, di proprietà della Sackatoga Stable, ha uno score di tutto rispetto: Cinque vittorie ed un terzo posto in 6 corse disputate, con somme vinte per oltre $1,4 milioni. Il suo palmares è così composto: Champagne Stakes G1 a 2 anni e terzo nelle Kentucky Jockey Club Stakes G2 di Churchill Downs. A 3 ha vinto le Holy Bull G3, il Florida Derby G1 ed appunto le Belmont Stakes G1.



Insomma, in un anno dove la strada verso la triplice si è fatta più semplice per via dei ritiri dei vari Nadal, Maxfield, Wells Bayou e Charlatan, Tiz The Law sembra veramente il nome giusto in vista del Kentucky Derby e delle Preakness Stakes.

Tiz The Law è figlio di Constitution (Tapit), stallone che fa la monta per $40,000, ed è prodotto della fattrice Tizfiz (Tiznow), acquistato da Knowlton per $110,000 alle Fasig-Tipton New York-Bred Yearlings Sale del 2018. Ultima considerazione: Si tratta del primo New York Bred dopo tantissimi anni a vincere questa corsa. 



Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata