STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 8 luglio 2019

Aste Selezionate SGA: Pubblicato il catalogo! Ecco i primi nomi per l'appuntamento del 21 Settembre 2019

Il 21 Settembre non prendete impegni. Piuttosto, prenotate l’aereo, organizzate la logistica e per il resto mettetevi comodi, perché sta arrivando il giallo dell’estate. No, non che sia un misterioso caso di intrighi, ma semplicemente perché sarà un bestseller, il libro dell’estate. Parliamo del catalogo degli yearlings dell’asta selezionata organizzata dalla SGA Select Yearling Sales per il 21 Settembre prossimo.
Quest’anno, rispetto allo scorso anno, in una sorta di aggiustamento itinerante, è stato corretto il tiro e le corse ci saranno il 20 ed il 22, così da consentire a tutti gli interessati di visionare i cavalli in questione. Si, ma prima di vedere i cavalli c’è un catalogo da spulciare e noi distilleremo l’argomento durante tutta l’estate, puntata dopo puntata, raccontando per filo e per segno che cosa gli interessati potranno visionare in Settembre.
Acquistare un cavallo italiano da diritto ad un sovrappremio del 60% in più! Acquistarlo a queste aste da la possibilità di partecipare automaticamente al ricchissimo premio delle Aste in programma nel Settembre 2020 a San Siro.
Allora, prima i numeri. Ben 127 cavalli passeranno la Selezionata, mentre altri 25 passeranno quella "Qualificata". Ma non vi soffermate alle impressione, si va oltre al concetto di Selezionata o Qualificata, è qualcosa di più concettuale. Sta di fatto che il Dottor Righi e Alessandro Santoni hanno passato quasi un mese in tour per tutti gli allevamenti italiani facendo su e giù per lo stivale, e alla fine hanno appunto selezionato i più belli e clamorosamente potenziali affari da poter comprare.
Dicevamo: 152 in generale, figli di stalloni italiani e stranieri. Qualche nome dall’estero? Nell'indice degli stalloni rappresentati possiamo trovare gente come Acclamation, Australia, Bated Breath, Camacho, Dabirsim, Dark Angel, Dragon Pulse, Elusive City, Epaulette, Excelebration, Fast Company, Fastnet Rock, Footstepsinthesand, Free Eagle, French Navy, Gleneagles, Helmet, Holy Roman Emperor, Kodiac, Mayson, Myboycharlie, Night Of Thunder, No Nay Never, Olympic Glory, Poet’s Voice, Raven’s Pass, Ruler Of The World, Sea The Stars, Teofilo, Toronado, War Command, Zebedee, Zoffany, più gli stalloni giovani cosiddetti first crop sires come Belardo, Buratino, Charming Thought, Exosphere, Markaz, Mehmas, Pride Of Dubai, Territories, Twilight Son e Vadamos.
Tra gli stalloni italiani come non citare uno dei più potenti in Arcano, poi Le Vie Infinite e i Blu Constellation tra i più promettenti insieme ai pochi ma efficaci Lord Chaparral, i veterani Desert Prince e Mujahid con ben 11 rappresentanti, e saranno gli anche gli ultimi, dato che nel 2019 è stato pensionato. Poi ben 5 Pounced, 5 Sakhee’s Secret, padre di gente come Out Of Time e Eagleway, tanto per citare altri due nomi recenti, non mancano i Blu Air Force ed i “nuovi” Benvenue, e tra gli altri anche stalloni interessanti che hanno fatto tappa in Italia come Danon Ballade (Deep Impact) mentre tra gli stud a fare la parte del leone è la Razza del Velino con circa 45 soggetti in vendita. Poi il consignment della Le.Gi con 12 cavalli, della Ticino con 10 puledri, Vedano con 7, Razza del Sole con 4, Stefano Luciani con 6, Nuova Sbarra con 6, Centro Equino Arcadia con 5, e stessa cifra anche per l'Allevamento di Zenzalino. Chiaramente sono tutti da studiare, abbiamo tirato li qualche nome per farvi ingolosire, sperando che questa asta sia la giusta asta per comprare un campione. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui