STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 18 luglio 2019

Verso le King George del 27 Luglio: Frankie Dettori sceglie Enable. James Doyle su Crystal Ocean

Cominciano ad arrivare conferme per quello che sarà l'appuntamento clou dell'estate, quello delle King George VI and Queen Elizabeth II Qipco Stakes G1 in programma sul miglio e mezzo di Ascot il 27 Luglio prossimo, con dotazione di £1,5 milioni.
Come abbiamo anticipato nei giorni scorsi, indipendentemente dai vari partecipanti alla corsa, sarà più che altro uno scontro tra titani e quindi tra Enable (Nathaniel), recente vincitrice delle Eclipse Stakes G1 sui 2000 metri di Sandown, e Crystal Ocean (Sea The Stars), recente vincitore delle Prince Of Wales's Stakes G1 sui 2000 metri del Royal Ascot e valutato con un 127 dagli handicapper internazionali secondo una graduatoria apparsa qualche giorno fa dal Longines World's Best Racehorse Rankings,  e pubblicata sul sito della International Federation of Horseracing Authority. Crystal Ocean ha una valutazione di 4 punti superiori alla femmina, e questo ha creato un pò di indignazione. Nella foto, Enable secondo un bellissimo scatto di Edward Whitaker, fotografo del Racing Post.
Solo il campo ci dirà chi è il più forte, su un tracciato ed una distanza che in linea teorica privilegia la femmina. Intanto un "giudizio" sostanziale lo ha già dato Frankie Dettori che ha scelto di montare la cavalla di Juddmonte, anche in virtù di un rapporto forte e consolidato con la femmina e con John Gosden, che ne è l'allenatore.
Quando a Crystal Ocean, allenato da Sir Michael Stoute, questo verrà montato da James Doyle come ha confermato il suo agente George Baker, ex fantino, al Racing Post. Il 5 anni è reduce da 3 affermazioni consecutive in questo 2019, da imbattuto, mentre la femmina è imbattuta nelle ultime 10 corse disputate. Ha perso solo una volta, al rientro, a 3 anni. Anche Enable ha 5 anni ed insegue uno storico tris nel Prix de l'Arc de Triomphe G1 a ParisLongchamp il prossimo 6 Ottobre. Ma intanto c'è da provare a vincere la seconda edizione delle King George dopo quella ottenuta a 3 anni.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui