STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 3 luglio 2019

Corse straniere in Italia: Ecco la situazione ed il programma per venerdì 5 e sabato 6 Luglio

Come avevamo anticipato, è stato confermato il nuovo corso dei campi stranieri in accettazione in Italia nella seconda parte di questo 2019.
Sempre con un occhio al bilancio, e a non sgarrare con i fondi dedicati a questa iniziativa (ricordiamo che il Mipaaft sborsa il danaro e il Mef incassa, e le due entità non sono in stretta correlazione), contrariamente però a quanto avevamo affermato nella giornata di ieri, l'inizio delle stesse è fissato per il 5 Luglio, data nella quale sono comparse come gemme le corse di Sandown contestualmente all'inizio del Coral Summer Festival nell'ippodromo dell'Esher. Ma non è tutto, perchè le novità riguardano anche sabato 6 Luglio....Ecco il programma:
Venerdì il programma prevede 2 corse principali come le Dragon Stakes Lr per i 2 anni, le Davies Insurance Services Gala Stakes Lr sui 2000 metri per 3 anni ed oltre.
Ma il bello arriva sabato 6 Luglio, con le Coral-Eclipse Stakes G1 dove tornerà in pista la campionessa Enable (Nathaniel) di fronte ad un compito arduo per tre motivi: 
Uno) il rientro da otto mesi dall'ultima vittoria in America nella Breeders' Cup Turf G1 sui 2400 metri. 
Due) La distanza dei 2000 che potrebbe rivelarsi breve, ma forse è stata studiata appositamente per non dare un rientro severo ad una cavalla che ha come obiettivo il terzo Arc de Triomphe in Ottobre. 
Tre) Gli avversari tosti e la storia di questa corsa che ha visto solo 3 femmine emergere come ci ha ricordato Giuseppe Sciuto: E sono Pebbles (Sharpen Up) nel 1985 e Kooyonga (Persian Bold) nel 1992.
Argomenti di cui si parlerà in studio, ovviamente dopo la presentazione e la possibilità di scommettere. Evviva.
Si, perchè il 6 Luglio non ci sarà solo Sandown ma anche Haydock, sempre per il galoppo inglese, e poi Enghien per il trotto francese.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui