STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 24 maggio 2017

#Inghilterra #Epsom #Derby: Ecco chi sono i 26 rimasti al recente forfait per la Classica del 3 Giugno ad Epsom Downs

Sabato 3 Giugno è in programma il Derby di Epsom G1, ci avviciniamo all'evento con la news dell'ultimo forfait prodotto dal quale è emerso come ci siano 26 rimasti alla prova da £1.5 milioni. Aidan O’Brien, che cerca la sesta vittoria nella corsa, ha ancora 9 iscritti tra cui il vincitore delle 2000 Ghinee Churchill (Galileo). O'Brien allena anche Cliffs Of Moher (Galileo), vincitore delle Dee Stakes ed attuale favorito in antepost, poi i primi 3 del Derby Trial Douglas Macarthur (Galileo), Yucatan (Galileo) e Capri (Galileo), poi Venice Beach (Galileo), Wings Of Eagles (Pour Moi) e The Anvil (Galileo) e Finn McCool (Galileo) che completa il contingente di Ballydoyle. Figlio Joseph, che ha partecipato alle vittorie di Epsom con suo padre a bordo di Camelot (2012) ed Australia (2014), potrebbe sellare Rekindling (High Chaparral) vincitore delle Ballysax Stakes G3 e poi quarto nelle Dante Stakes G2 di York la scorsa settimana. 
John Gosden, alla ricerca della terza vittoria nel Derby ha un quartetto formato dall'imbattuto Cracksman (Frankel), che ha testato il tracciato di Epsom lo scorso mese vincendo il Derby Trial nei confronti di Permian (Teofilo), vincitore appunto delle Dante con forma boostata da quest'ultimo in chiave Derby. Gosden ha dentro anche Glencadam Glory (Nathaniel), il recente ed impressionante Crowned Eagle (Oasis Dream) in handicap, e poi Pealer (Campanologist) vincitore di 19 lunghezze a Southwell.
L'operazione Godolphin vanta 6 ingressi. Il secondo delle Dante Benbatl (Dubawi), poi Best Of Days (Azamour), Best Solution (Kodiac), poi Dubai Thunder (Dubawi) vincitore di 10 lunghezze l'ultima volta, il quarto del Chester Vase Tamleek (Hard Spun) e poi Thunder Snow (Helmet), vincitore del Derby degli Emirati Arabi Uniti ma deludente a Churchill Downs, che però dovrebbe correre comunque al Curragh nelle 2000 Ghinee irlandesi. 
Tra gli allenatori non inglesi Andre Fabre, che ha vinto il Derby con Pour Moi nel 2011, è rappresentato da Waldgeist (Galileo), non un grandissima chance. Tra gli altri ci sono dentro ancora Eminent (Frankel) e Mirage Dancer (Frankel), con quest'ultimo che è allenato dal master del Derby Sir Michael Stoute. Lunedì 29 Maggio ci sarà un altro forfait stage, dove sarà possibile supplementare al costo di £85,000. Probabilmente prezzo che accetterà di pagare Sheikh Hamdan bin Mohammed Al Maktoum per Permian, vincitore delle Dante, che non era iscritto.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui