STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 8 maggio 2017

UK: #Winter spiazza #Rhododendron nelle 1000 Ghinee, terza #Daban. Oggi Way To Paris nel Prix d'Hedouville...

La prima Classica al femminile della stagione, le 1000 Ghinee da Newmarket, ha visto ancora una volta una vittoria Classica per il team Coolmore ed Aidan O'Brien, che continua a macinare record su record forte di una potenza di fuoco senza uguali nel mondo. A vincere è stata la seconda scelta di scuderia, la grigia Winter (Galileo), appoggiata a 9/1, che ha avuto la meglio di una sfortunata Rhododendron (Galileo), favorita e priva di spazio nel momento del primo allungo, e Daban (Acclamation) sulla quale c'era Frankie Dettori. Per il Master di Ballydoyle questa è la quarta vittoria in questa corsa, e per la terza volta è riuscito nel doppio 1000-2000 Ghinee dopo quelle del 2005 e 2012. In sella alla cavalla formalmente di proprietà di Mrs John Magnier & Michael Tabor & Derrick Smith, sebbene con giubba rosa, c'era Wayne Lordan che ha dato alla sua un percorso assolutamente pulito, dal centro della pista, cosa non riuscita per esempio alla compagna poi finita seconda che ha tamponato, tra le altre, anche la compagna Hydrangea (Galileo) che si è fermata a metà retta senza più benzina nel serbatoio. Winter è una figlia di Galileo e prodotto della fattrice Laddies Poker Two (Choisir) che vinse il Wokingham Handicap al Royal Ascot del 2010, se non ricordiamo male. A 2 anni era allenata da David Wachman per il quale aveva vinto una maiden a Dundalk alla terza uscita in carriera ad Agosto, dopo 2 piazzamenti. Dopo il ritiro del trainer irlandese, è passata sotto le mani di Aidan O'Brien per il quale era rientrato con un secondo posto nel trial G3 per le 1,000 Guineas Trial Stakes a Leopardstown ad inizio Aprile, ed ora ha vinto le 1000 Ghinee. Il tempo finale della corsa dice 1m 35.66s (slow by 0.66s), più basso come riferimento rispetto ai maschi delle 2000 Ghinee del sabato. IL VIDEO DELLE 1000 GHINEE QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Non c'era solo l'Inghilterra in questo fine settimana, ma anche un pò di Irlanda. Nel trial per le 1000 Ghinee irlandesi ch andranno in scena fra qualche settimana, a conquistare la sua prima vittoria in carriera è stata Bean Feasa (Dubawi), ancora maiden nelle precedenti 5 uscite ma battuta sempre da cavalle buone, ha fornito una buonissima prestazione alla terza corsa in stagione per Jim Bolger ed i colori Godolphin. Montata da Kevin Manning, ha vestito il reggilingua per la prima volta, ed i risultati sono stati subito importanti. Del resto la classe non le manca, essendo una figlia di Dubawi ma soprattutto una sorellastra del campione e sire Teofilo (Galileo). Questa se migliora ancora farà divertire i suoi, perchè oggi ha fatto qualcosa di interessantissimo.
C'era anche il trial per il Derby G3 sui 2000 metri, vinto ancora da Douglas Macarthur (Galileo) che ha battuto in lotta Yucatan e Capri, tutti Galileo ai primi 3 posti, con in sella Emmet McNamara.
In Francia una corsa di Gruppo e 3 Listed. Nel Prix de Guiche, corsa vinta lo scorso anno da Almanzor, è emerso l'Henry-Alex Pantall Phelphs Win (Muhtathir). Da segnalare che nel Prix du Pont-Neuf è tornata alla vittoria Pamplemousse (Siyouni), impressionante al debutto a Chantilly, poi quarta nelle Nell Gwynn Stakes G3 a Newmarket come test per le 1000 Ghinee alle spalle di Daban, poi terza ieri a Newmarket. La sorellastra di Odeliz ha dato una conferma delle sue qualità, ma non ancora pronta per il massimo livello. Probabilmente è più una velocista, che una miler. 
Oggi in Francia c'è il Greffuhle G2 come test per il Derby francese, e poi il Prix d'Hedouville G3 sul miglio e mezzo con in pista Way To Paris (Champs Elysees), contro Talismanic per Godolphin. Tutto in diretta sul 220.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui