STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 2 maggio 2017

#Newmarket: Sabato e domenica le Ghinee inglesi. Ecco i rimasti ed i più attesi per le prime Classiche sul Rowley Mile

Tra il dire ed il fare, siamo entrati nella settimana delle Classiche inglesi. Sabato a Newmarket sul Rowley Mile si corrono le 2000 Ghinee G1 mentre domenica sarà il turno delle femmine delle 1000 Ghinee. Lunedì c'è stato il penultimo stage di forfait, prima della dichiarazione di partenti che arriverà giovedì, e tutti i protagonisti più attesi sono rimasti dentro numericamente rappresentati in 12 unità, non tantissimi, ma con i migliori attesi che saranno della partita. Aidan O'Brien sellerà il favorito Churchill (Galileo), vincitore delle National Stakes G1 e delle Dewhurst Stakes G1 la scorsa stagione, al rientro proprio nella Classica. Il mago di Ballydoyle ha dentro anche il piazzato di Dewhurst e Breeders’ Cup Juvenile Turf Lancaster Bomber (War Front), poi Peace Envoy (Power) come vincitore di G3, Spirit Of Valor (War Front), recente ottavo dell' UAE Derby G2 nel quale Lancaster Bomber fu quarto. Nei vari trial di inizio stagione abbiamo rivisto all'opera Eminent (Frankel), vincitore delle Craven Stakes G3, ed anche Rivet (Fastnet Rock) con dentro anche il quinto di quella corsa quale Larchmont Lad (Footstepsinthesand).
Nelle 2000 Ghinee correranno anche Barney Roy (Excelebration), vincitore delle Greenham G3 battendo Dream Castle (Frankel), anche lui della partita. Andre Fabre, scintillante ad inizio 2017 in Francia, ha confermato che correrà con Al Wukair (Dream Ahead) dopo la vittoria nel Prix Djebel G3. Maitre Andre ha parlato con enorme fiducia del suo, che cercherà di emulare Zafonic e Pennekamp su quello da lui stesso definito, il miglior tracciato al mondo. Gli ultimi 2 che saranno presenti nella dichiarazione dei partenti delle 2000 Ghinee sono Law And Order (Lawman), vincitore di una Listed a Lingfield, e Top Score (Hard Spun) che la sua Listed l'ha vinta a Meydan. I RIMASTI DELLE 2000 GHINEE QUI.
Domenica invece ci sono le femmine: Nel penultimo stage sono rimaste iscritte 18 cavalle per le QIPCO 1000 Guineas. Presenti le 2 di John Gosden quali Daban (Acclamation) e Dabyah (Sepoy), entrambe di proprietà di Abdullah Saeed Al Naboodah. Possibile che Dabyah corra le Poule d'Essai des Pouliches in Francia la settimana successiva. La favorita attuale è Rhododendron (Galileo), che ha battuto Hydrangea (Galileo) nel Dubai Fillies Mile G1 a 2 anni, poi altre speranze irlandesi sono Roly Poly (War Front), Winter (Galileo) e Rain Goddess (Galileo), ancora dentro. Figlio Joseph, ovviamente, presenterà Intricately (Fastnet Rock), vincitrice di G1 lo scorso anno battendo proprio il padre, per cercare di regalarsi la prima Classica inglese al primo colpo. Frankel sarà rappresentato da Fair Eva e Queen Kindly, una non ancora rientrata mentre l'altra è giunta bene quarta di Dabyah a Newbury. Willy Haggas ha dentro Sea Of Grace (Born To Sea), mentre Hugo Palmer presenterà Unforgetable Filly (Sepoy). Andrew Balding avrà Poet's Vanity (Poets Voice). Poi tra le altre Ce La Vie (Dutch Art), Dream Start (Exceed And Excel), Kilmah (Sepoy), Talaayeb (Dansili) e Urban Fox (Foxwedge). LE RIMASTE DELLE 1000 GHINEE QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui