STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 21 maggio 2017

Sponsored NBF LANES. America: Delude Always Dreaming, Cloud Computing vince le Preakness

In America stanotte sono andate in scena le Preakness Stakes G1 da Baltimora, nel Maryland, come seconda tappa della triplice corona del 2017 che non vivrà di un terzo atto nel senso formale perchè Always Dreaming (Bodemeister), il vincitore del Kentucky Derby G1 sul fango, non è riuscito a replicare quella prestazione ed è arrivato 8° di 10 a 13 lunghezze dal primo. Evidentemente le fatiche si sono fatte sentire per il cavallo di Todd Pletcher. 
E così via libera ad una sorpresa quale Cloud Computing (Maclean's Music), allenato da Chad Brown con Javier Castellano in sella, che alla quota di 13/1 ha battuto l'altro molto atteso Classic Empire (Pioneerof The Nile), nella prova da $1,5 milioni. Il vincitore è il miglior prodotto di suo padre che ha vinto di fronte ad una folla record di 140,327 con un finale intenso contro il suo dirimpettaio, in una prova con i seguenti parziali: 23.16s, 46.81s, 1m11.0s. per i 1200 metri e tempo finale di 1m 55,88s sui 1900 metri. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui