Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, maggio 13, 2017

Inghilterra, incredibile: Harry Bentley non sarà più il fantino di Limato. Motivo? Le condizioni atmosferiche a Meydan.... (??)

Ora raccontiamo una notizia che ha dell'incredibile, e che ci giunge dall'Inghilterra. Ringraziamo l'amico e collega Robert Peroni per averci segnalato un articolo del Racing Post nel quale si racconta una storia che non avevamo mai sentito prima. In estrema sintesi ve la riportiamo: Paul Jacobs, proprietario dello sprinter Limato, ha denunciato le autorità ippiche dubaiane ed annunciato che Harry Bentley non sarà più il fantino del suo campione di 5 anni allenato da Henry Candy. Detta così sembrerebbe una contraddizione in termini. 
Il motivo non è una monta sbagliata o un rapporto logorato tra uomini, ma molto più semplicemente (o in maniera più complicata e cervellotica) perchè, secondo lui, Limato non ne vuole sapere più di essere montato da Bentley in quanto "disgustato" e contrariato da quanto successo a Meydan nel corso della notte della Dubai World Cup. Limato infatti quel giorno incontrò l'odiato pesante nell'Al Quoz Sprint G1 fornendo una controprestazione, e da quel giorno non è stato più lo stesso. Ma cosa c'entra allora Meydan? Ecco, secondo Jacobs le autorità ippiche del Dubai hanno artificialmente provocato, manipolato ed indotto le condizioni atmosferiche per ottenere la tanto agognata pioggia nel deserto nella notte della Dubai World Cup, con dei meccanismi già noti del resto in Giappone, dunque associando a Bentley fattori che non lo fanno star bene. Mai sentita una cosa del genere. Abbiamo sintetizzato molto ma l'articolo completo lo trovate QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata