STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 6 maggio 2017

Aste: #Tattersalls #Guineas #Breeze-Up & H-i-t Sale, movimento in crescita su tutti i fronti. Oltre 20 acquisti italiani..

A Newmarket si sono tenute le aste miste organizzate da Tattersalls per quanto riguarda le Guineas Breeze-Up & Horses in training sales. Rendiamo noti i risultati sottolineando come gli acquisti italiani siano stati oltre 20, senza contare quelli acquistati all'amichevole, con Marco Bozzi a fare la parte del leone con la maggior parte degli acquisti destinati al nostro paese. Comunque, i dati sono tutti in positivo: Tra gli horses in training 65 offerti, 51 venduti, per un movimento complessivo di £655,100 (+19%) con una media a £12,845 (+17%) ed il mediano a £8,000 (+19%). Il Breeze Up invece è terminato con un maggiore incremento rispetto al 2016. In catalogo c'erano 214 cavalli di cui offerti alla fine 179 e venduti 154 per un fatturato totale di £5,502,200 (+50%), con la media a £35,729 (+11%) ed il mediano a £25,000 (+25%)...Da sottolineare che tra i sires on fire ci sono Kodiac, Acclamation e Dandy Man con vendite complessive per, rispettivamente, £457,000, £417,000, £210,000.
A realizzare il top price è stato il Lot 298, un figlio dell'esaltante Kodiac (Danehill), prodotto della vincitrice Greenflash (Green Desert), acquistato per £240,000 da Stephen Hillen Bloodstock dopo una lotta a colpi di bid al telefono con David Redvers. Il puledro era stato pagato £28,000 alle Goffs UK August Yearling Sale da Howson and Houldsworth, che dunque ha quasi decuplicato il profit del primo investimento per un cavallo che andrà in training presso Richard Hughes. Stephen Hillen ha provato anche ad acquistare quello risultato poi il secondo prezzo più alto dell'asta, un sauro da Dawn Approach (New Approach) con mamma Whisp (Rainbow Quest), venduto invece a Richard O'Gorman Bloodstock per £170,000. 
A proposito di italiani molti sono accorsi a Newmarket e come detto Marco Bozzi è quello che ha acquistato più cavalli tra i nostri connazionali. Alla colonna acquirenti risulta in almeno 9 occasioni con il dettaglio degli acquisti disponibile cliccando su questo LINK
Dei suoi acquisti 7 sono puledri di 2 anni, mentre gli altri due sono cavalli in training acquistati per cifre irrisorie.
Tra gli altri la New Racing Factory ha comprato una femmina da Red Jazz (Johannesburg) per £4,000, mentre altri italiani attivi sono stati Laura Costa per conto di Max Tellini con 2 acquisti, Paolo Favero con 1 acquisto, stessa cosa per la Low Cost Agency di Marco Salles. Comunque il risultato completo dell'asta cliccando su questo LINK.
I VIDEO DEI BREEZE QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui