Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, maggio 26, 2017

Mercato: Venduto Biz Power! L'alfiere We Bloodstock ceduto ad Hong Kong, sabato la partenza verso Newmarket

L'ultimo cavallo italiano venduto verso lidi orientali, è proprio Biz Power (Power), portacolori della We Bloodstock per il quale è stata finalizzata e formalizzata la trattativa che lo vedrà salpare da Cenaia nella giornata di sabato verso Newmarket dove farà la quarantena per poi essere destinato alle corse di Hong Kong. La trattativa è stata mediata dalla Horses & Jockeys di Alessandro Santoni e la BBA Ireland, era già stata messa già in piedi da qualche settimana ma si è concretizzata velocemente solo nelle ultime ore.
Biz Power chiude la carriera italiana con 2 vittorie in 8 uscite e somme vinte per €57,000. Nel suo palmares un secondo nel Primi Passi G3, il quarto nel Prix de Cabourg G3 in Francia, la vittoria nel Premio Vittorio Riva Lr a  anni. Poi il rientro con il secondo nell'Arconte di Patriot Hero, il secondo nel Premio Pisa Lr alle spalle di Amore Hass ed il settimo posto nel Parioli. 
Si tratta di un cavallo allevato dalla famiglia Parri, figlio di Power (oasis Dream) e Biz Bar (Tobougg), già madre del campione Biz The Nurse, Misterious Boy, venduto anch'esso ad Hong Kong dopo la vittoria nel Berardelli G3 e mai sceso in pista nell'ex colonia Cinese, e Biz Heart (Roderic O'Connor), anche lui venduto ad Hong Kong la scorsa stagione. Mamma Biz Bar ha un 2 anni da Dawn Approach (New Approach) che si chiama Biz Honor il quale non ha ancora debuttato ed è di proprietà della We Bloodstock: Magari il prossimo anno parleremo della sua di vendita..

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata