STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 12 maggio 2019

Aste, Arqana May Breeze-Up Sale. Top price da €1,1 M per un American Pharoah. Ecco gli highlights

Le avvisaglie che si poteva ripetere l'asta dell'anno precedente c'erano eccome, e le Arqana May Breeze-Up Sale hanno mantenuto le aspettative. 
In catalogo c'erano 167 cavalli di cui offerti effettivamente 145, con 111 venduti (il 77%) ed un fatturato di €14,757,000 (-0,7%), con la media a €130,063 (-0.5%) ed il mediano a €75,000, uguale a quello del 2018. 
Solo un cavallo prima di ieri aveva rotto la barriera delle 7 cifre ed era stato 2 anni fa tale Walk In The Sun, che era stato venduto a €1.4m. Ieri un maschio della prima annata di produzione dell'esaltante American Pharoah, triple crown winner in America e subito rappresentato con vincitori in Europa ed America, è stato acquistato per la cifra di €1,1 milioni acquistato da Laurent Benoit della Broadhurst Agency, per conto del Coolmore e nella fattispecie per conto di M V Magnier.
Il cavallo in questione non è solo figlio di uno stallone attesissimo al di qua e al di la dell'Atlantico, ma è uno dei cavalli con il pedigree più di Classe che questo Breeze Up potesse proporre. Il Lot 21 è infatti prodotto della fattrice Tare Green (Giant's Causeway), inedita, ma sorellastra del molteplice vincitore di G1 e stallone Leroidesanimaux, che fu acquistato per $275,000 alle Keeneland September Yearling Sale e rivenduto per quasi 5 volte volte tanto. La famiglia femminile rimanda a Kerali, la mamma di Hasili e dunque la famiglia eccellente di Dansili, Champs Elysees, Intercontinental, Cacique, Banks Hill etc etc etc. Insomma, un colpo anche in prospettiva stalloniera date le premesse. IL DETTAGLIO DEL CATALOGO ED IL VIDEO DEL BREEZE CLICCANDO QUI.
Il secondo prezzo più alto è stato per una figlia di Kingman acquistata da Godolphin per la cifra di €800,000, che in origine da puledra era stata acquistata per £300,000, dunque un buon profit comunque. Interessante anche il sesto prezzo più alto dell'asta, una figlia di No Nay Never (Scat Daddy) e Super Marmelade (Duke Of Marmalade), piazzata solo una volta in Italia ed appartenente a Ferdinando Fratini, passata di mano per €500,000 ma acquistata prima da puledra per cifre più basse come €52,000 alle Arqana December Breeding Stock Sale 2017 ed €80,000 alle Arqana Deauville August Yearlings 2018. Ottimo colpo per chi lo ha fatto. 
Sempre per l'Italia, Marco Bozzi ha acquistato il Lot 094 per €30,000, un figlio di Dark Angel. Federico Barberini ha speso €160,000 per un maschio da No Nay Never e €145,000 per un maschio da Pioneerof The Nile, mentre per una femmina da Dabirsim (Hat Trick) ha speso €80,000. Simone Brogi ne ha presi 2 da €37,000 e €12,000 rispettivamente per un Dabirsim ed un Anodin.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui