STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 14 maggio 2019

Capannelle: Verso il Derby Day 2019, il punto sugli stranieri. Stormy Antarctic possibile nel Repubblica.

Meno 5. Cominciato il countdown verso la Classica Regina del nostro galoppo, il 136^ Derby Italiano G2 sponsorizzato da Sisal Matchpoint, in programma a Capannelle domenica 19 Maggio sui 2200 metri in pista grande. 
In generale sarà una giornata ricchissima con 10 corse in programma, dall'alba al tramonto in pratica, insieme ad un'altra serie di corse di livello come il Premio Presidente della Repubblica G2 sponsorizzato dalla Università Campus Bio-Medico di Roma sui 1800 metri, il Premio Tudini G3 sullo sprint dei 1200 metri, il Carlo D'Alessio G3 sui 2400 metri, poi ancora il Premio Alessandro Perrone Lr, il Premio Sbarigia Lr. 
Il meteo annuncia incertezza ma pioggia fino a giovedì, poi nuvolosità diffusa ma dovrebbe essere scongiurato il pericolo diluvio per domenica, con temperature intorno ai 18-20 gradi per i picchi più alti. Insomma, non è estate ma nemmeno inverno. 
Bando alle ciance, parliamo di anticipazioni. Sul fronte italiano abbiamo già detto qualcosa nei giorni scorsi ed andremo a rinforzare le varie candidature in un altro post, diciamo solo che i rimasti all'ultimo forfait disponibile per il Derby sono 106.
In questo post diamo conto degli stranieri che potrebbero venire domenica in Italia, ed in particolare ce n'è uno intenzionato seriamente ed è Stormy Antarctic (Stormy Atlantic), nella foto, per il Premio Presidente della Repubblica che verrebbe così nobilitato dalla presenza di un cavallo di spessore. LA SCHEDA DI STORMY ANTARCTIC QUI.
Il 6 anni di proprietà di P K Siu, a Maggio 2018 ha vinto il Badeneir Meile G2 nei confronti di Va Bank, poi vincitore di Premio Roma G2 in Novembre. Stormy ha saputo anche fare secondo di Benbatl nel Grosser Dallmayr Preis - Bayerisches Zuchtrennen G1, sempre davanti a Va Bank, e poi quarto nelle Queen Elizabeth II Stakes G1 ad Ascot alle spalle di Roaring Lion ed infine ha concluso la stagione con un np nella Hong Kong Cup G1, correndo comunque da protagonista. 
Rientrato nel 2019 con una vittoria nel Kalkmann Fruhjahrs-Meile G2 di Dusseldorf, ora è di fronte ad un bivio. Correre a Roma con un ruolo da protagonista o tentare nelle Al Shaqab Lockinge Stakes G1 di sabato pomeriggio a Newbury, rimasto iscritto con 17 potenziali candidati, in un antepost che lo vede a 20/1. Ed Walker ragiona sul da farsi, considerando anche il meteo che prevede acqua a Roma almeno fino a giovedì e dunque con un terreno soffice, da sempre gradito al sauro globetrotter. La decisione avverrà nelle prossime ore ma i siti inglesi lo danno out da Newbury, mentre il team sta ragionando sul da farsi. Già precettato Gerald Mossè in sella, ma il jockey francese ha annunciato negli ultimi minuti che non sarà a Roma perchè impegnato in Germania.


In caso venisse Stormy, allora Ed Walker lo accompagnerebbe, ma è più no che si, con un 3 anni iscritto al Derby. Si tratta di Duckett's Grove (Point Of Entry), pedigree americano, sempre di proprietà di P K Siu, che ha 3 corse in carriera e 2 vittorie. Ha debuttato vincendo in Irlanda, poi è passato nelle mani di Walker non piazzandosi in una classe 2 ed è rientrato vincendo a Chelmsford, a mano sinistra, in una classe 4 sul polytrack raggiungendo un Official Rating di 92. SCHEDA CAVALLO QUI. IL VIDEO DELLA CORSA QUI. Nelle prossime ore sapremo di più.
Sempre dall'Inghilterra Mark Johnston è in procinto di decidere se portare uno dei 2 cavalli che ha lasciato iscritti all'ultimo forfait. Al momento è più no che si, ma comunque parliamo dei potenziali candidati in caso di ripensamento.
Si tratta di Persian Moon (Makfi), di proprietà di Kennet Valley Thoroughbreds X, che ha vinto 3 volte in carriera, a Epsom, Yarmouth e York. Rientrato nel 2019 senza vincere, si è preso ottime linee a Sandown nel bet365 Classic Trial G3 e poi a Newmarket nelle Lightning Spear Newmarket Stakes G3 con due terzi posti e raggiungendo un 2012 di OR. Qui sotto i video. Iscritto ancora al Derby di Epsom e nelle King Edward G2 al Royal Ascot. SCHEDA CAVALLO QUI.
L'altro inglese di Mark Johnston rimasto è Nayef Road (Galileo), di proprietà di Mohamed Obaida, vincitore di 3 corse in 7 disputate, e titolare di un rientro con il botto a Newmarket nel Qipco Supporting British Racing Handicap, una Classe 3, risolta con 5 lunghezze di margine, che però ha anche una iscrizione, e la dichiarazione partenti, alle Dante Stakes G2 di sabato a York, ma contro Too Darn Hot e Japan, due pesanti candidati al Derby. SCHEDA CAVALLO QUI. IL VIDEO DELLA CORSA QUI.
Anche in questo caso siamo in attesa di conferme che arriveranno entro massimo mercoledì, anche per pianificare la logistica dei box, prima di giovedì comunque quando mancherà un giorno alla dichiarazione dei partenti ufficiali.
Dalla Bulgaria è prevista la presenza, già confermata, della femmina Irish Girl (Burwaaz) che, dopo un debutto esplosivo a Budapest sui 1000 metri, è venuta a San Siro a vincere una bella condizionata sui 1200 metri colpendo a sorpresa con in sella Mihaleva Svetla Yankova in Ottobre. Si tratta di una cavalla di proprietà di Riza Rizaev ed allenata da Zhekov Zhekov Georgi. Nebulosa la sua forma, ma è imbattuta in 3 uscite. Ma non abbiamo altre conferme in merito. Grazie a Mirek Hlahulek per il video. SCHEDA CAVALLO QUI.
Altre notizie sono che Frankie Dettori, oltre a salire su Frozen Juke nel Derby, monterà anche Gold Tail nel Tudini G3. Ma di questo parleremo più avanti.
CLICCANDO QUI I RIMASTI DEL DERBY.
CLICCANDO QUI I RIMASTI NEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.
CLICCANDO QUI I RIMASTI DEL PREMIO TUDINI.
CLICCANDO QUI I RIMASTI DEL CARLO D'ALESSIO.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui