Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, maggio 29, 2019

Inghilterra: Frankie Dettori vorrebbe montare un giorno con suo figlio Rocco, 14 anni. Ecco le sue parole

Uno dei desideri di Frankie Dettori, come stimolo a prolungare la sua carriera, ma in generale uno dei sogni ricorrenti di ogni professionista, è quello di poter competere con un figlio. 
Nella fattispecie, Rocco Dettori, jockey in erba, è vicino a poter coronare questo sogno.
Frankie, che compirà 49 anni in Dicembre, pur riconoscendo di essere al crepuscolo della sua carriera, ha dichiarato al sito www.thejockeyclub.co.uk, a margine ed in occasione di un approfondimento in vista del Derby di Epsom, di essere molto attratto dall'idea e che uno dei motivi che lo spinge a continuare a montare è quello di riuscire a farlo proprio con Rocco, che sta intraprendendo attivamente ed in maniera fattiva il percorso che poi lo porterà a diventare allievo.
At The Races riporta le parole del jockey italiano: "Al momento ha solo 14 anni. Non volevo che lo facesse (diventare un fantino). È un lavoro che ha dei sacrifici e ore ridicole. Ovviamente, parlo come genitore, davvero non vorrei lo facesse..  ma come sportivo o come stile di vita, se lo ami, allora è davvero stupendo se lo facesse. Mio papà lo ha fatto, Rocco sembra avere il fisico giusto e se vuole perseguire questo sport ovviamente cercherò di aiutarlo. Dipende tutto da lui. Al momento sembra molto appassionato - ma quando sei un adolescente puoi cambiare di settimana in settimana! Non sto ancora pensando se veramente lo farà o se spero lo faccia, ma se e quando deciderà di farlo allora a quel punto lo sosterrò e cercherò di aiutarlo il più possibile".
Alla domanda se è tentato di prolungare oltremodo la sua carriera, data la possibilità di montare contro suo figlio, e quindi rischiando di aspettare ancora tanti anni, Dettori ha detto: "Mi piacerebbe molto. Ho corso con mio padre, ed è stata un'esperienza incredibile, e sono molto orgoglioso di averlo fatto. Certo, non dipende solo da me, se vuole farlo, è una mia incredibile ambizione essere in grado di montare in corsa con lui. Può dire ai suoi figli che l'abbiamo fatto".

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata