STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 29 maggio 2019

Epsom: Ecco le Oaks, 14 femmine al via. Frankie Dettori su Anapurna. Coronation Cup per 10. I campi partenti..

Venerdì ad Epsom l'antipasto Classico con le Oaks e la Coronation Cup, due G1 di spessore in attesa del Derby in programma, come tradizione, sempre nel primo sabato di Giugno.
Sono state appena dichiarate partenti le cavalle delle Investec Oaks (Group 1) (Class 1) (3yo) sul miglio e mezzo, con le "market leaders" Pink Dogwood (Camelot) e Mehdaayih (Frankel) che sono ufficialmente in corsa.
Pink Dogwood, una delle 4 contenders di Aidan O'Brien, è rientrata vincendo a Navan in Listed battendo alcune avversarie dirette, dopo che era giunta quinta nel Prix Marcel Boussac G1 a ParisLongchamp in Ottobre, è favorita infatti a 9/4. Ha cinque corse in carriera, ha vinto la sua maiden al terzo tentativo a Gowran Park ma da sempre è stata considerata da Oaks.
L'altra attesissima è Mehdaayih, che ha impressionato nel trial di Chester e supplementata per l'occasione, è disponibile a 5/2 per cercare di emulare Enable che nel 2017 vinse prima a Chester le Cheshire Oaks e poi ad Epsom.

Frankie Dettori però ha scelto di montare Anapurna (Frankel), anche lei impressionante nelle ultime 2 uscite stagionali, e sempre allenata da John Gosden, mentre quella in linea teorica più considerata avrà a bordo Robert Havlin, il "collaudatore", di solito, proprio per Frankie ma affidabilissimo collaboratore del trainer di Clarehaven.
Aidan O'Brien, che ha vinto le Oaks 4 volte negli ultimi 7 anni anche con cavalle sottostimate come Qualify a 50/1 e con Was a 20/1, avrà oltre a Ping Dogwood anche le outsiders Fleeting (Zoffany), Delphinia (Galileo) e Peach Tree (Galileo). Non ci sarà Hermosa, vincitrice una settimana fa delle 1000 Ghinee irlandesi.
Completano il quadro Maqsad (Siyouni) per Willy Haggas ed i colori di Hamdan Al Maktoum e Frankellina (Frankel) sempre per Haggas ma per Anthony Oppenheimer, poi Manuela De Vega (Lope De Vega) per Ralph Beckett, e Lavender's Blue (Sea The Stars), quest'ultima prodotto di Beatrice Aurore per Benny Andersson, piazzata di Lydia Tesio G1. IL CAMPO PARTENTI UFFICIALE QUI
Nella Investec Coronation Cup G1 un campo finale di 10 partenti, ben costituito da gente come Kew Gardens (Galileo), Lah Ti Dar (Dubawi), Old Persian (Dubawi), Salouen (Canford Cliffs) e Defoe (Dalakhani), tra gli altri. IL CAMPO PARTENTI UFFICIALE QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui