STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 25 maggio 2019

Irlanda: Tattersalls Ireland Goresridge Breeze-Up Sale a €4,9M. Circa 40 acquisti italiani! Ecco quali sono

Per €175,000 un figlio di Lope De Vega (Shamardal) ha illuminato la platea irlandese conquistando il top price delle Tattersalls Ireland Goresridge Breeze-Up Sale di venerdì, con almeno 4 dei cavalli che hanno raggiunto le sei cifre acquistati dalla Blandford Bloodstock di Richard Brown, vero padrone di questa asta nell'isola verde.
Andando a leggere i movimenti, in catalogo c'erano 225 cavalli di cui offerti realmente 196, venduti 170 (il 91%) per un fatturato di €4,990,500 (-1%) con la media a €28,037 (-6%) ed il mediano a €18,000 (+12.5%). 
Un giorno certamente memorabile per Norman and Janet Williamson della Oak Tree Farm che hanno concluso la settimana, dopo aver visto vincere War Of Will nelle Preakness, da loro presentato al breeze up dello scorso anno, con questo figlio di Lope De Vega che era stato acquistato per €28,000 da yearling, per poi rivenderlo pochi mesi dopo ad una cifra 6 volte superiore.
Si trattava del Lot 61, prodotto della fattrice Legal Lyric (Lawman), che non aveva nulla di particolarmente attraente nel pedigree se non la paternità appunto di Lope De Vega che funziona ad €80,000 al Ballylinch Stud in Irlanda e dunque il prezzo fatto registrare da un suo figlio al breeze up è in linea con le aspettative, mentre quando era stato venduto da yearling, quando Lope non funzionava a quella cifra, era effettivamente più bassa delle attese. Il cavallo in questione andrà in training da John Gosden. LINK CON VIDEO E CATALOGO TOP PRICE QUI.
Per il resto, le 6 cifre di cui parliamo sopra, sono state realizzate per una figlia di Kingman (Invincible Spirit) da €165,000, poi ancora un Night Of Thunder (Dubawi) acquistato per €130,000. Ma qui i profit più interessanti sono stati per un figlio di Morpheus (Oasis Dream), acquistato da yearling per €5,000, e rivenduto per la cifra di €90,000 a Kevin Ryan. Simile la storia di un figlio di Muhaarar (Oasis Dream), acquistato yearling per £32,000 e rivenduto per €115,000. 
ITALIANI: Di acquisti italiani ne abbiamo contati quasi 40, al netto di eventuali partnership all'amichevole. Di cui almeno 30, sicuri, verranno in Italia. Ci scusiamo se abbiamo omesso qualcuno, fatecelo sapere.
Valfredo Valiani, nella sua nuova veste di agente internazionale, ne ha acquistati 10 spendendo €124,500 con la media di €12,450, il mediano a €8,000 ed il prezzo più alto per una More Than Ready (Southern Halo) da €36,000. CATALOGO QUI. Ha comprato anche un Dragon Pulse (Kyllachy) da €20,000 e stessa cifra per un Muhaarar (Oasis Dream), mentre per un Verrazzano ha speso €15,000.
Marco Bozzi ne ha comprati 11 spendendo complessivamente €135,000 con la media a €12,273, il mediano a €9,000 ed il prezzo più alto per un Kodiac (Danehill) da €35,000. Poi ha preso un Super Saver americano, un Camacho (Danehill), una Rock Of Gibraltar (Danehill) ed un Gutaifan (Dark Angel) di quelli da €10,000 in su. Per €7,000 ha preso una Epaulette (Commands) per Antonio Di Carlo, ex giocatore della Roma, rientrato da qualche anno nel mondo dell'ippica.
La New Racing Factory ha speso €40,500 per 3 cavalli. Un figlio di Outstrip (Exceed And Excel), poi €18,000 per un Anodin (Anabaa) e €16,000 per un Dandy Man (Mozart). 
Devis Grilli ne ha comprati 5 spendendo globalmente €41,500 con media di €8,300, il mediano a €7,000 ed il top price personale per un figlio di Karakontie (Bernstein) da €15,000.
Altra dozzina di acquisti in generale per Antonino Rubera, Antonello Floris, Giuseppe Brancato, la scuderia Alba Chiara, Maya Salvioni, Paolo Falcitelli etc e poi €55,000 spesi da Alessio Scoffa, ci perdoni se non sappiamo se per il mercato italiano oppure estero, per una figlia di Zebedee (Invincible Spirit). Andrà in training da Luigi Di Dio, per un nuovo proprietario. 
Anche in questo caso, qualcosa può esserci sfuggito dunque vi raccomandiamo di darci menzione per una corretta informazione. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui