STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 6 aprile 2017

America: La Pegasus World Cup aumenta di dotazione. Nel 2018 si correrà ancora in 12, ma per $16 milioni

Stronach rilancia. Anzichè assestarsi, ha dato un altro impulso imprenditoriale a quella che era diventata già la corsa più ricca del mondo. La notizia è infatti che la Pegasus World Cup Invitational, che si correrà ancora a Gulfstream Park per la seconda edzione nel 2018, avrà una dotazione maggiorata di $4 milioni rispetto al 2017 e dunque porterà in dote un assegno da $16 milioni! Non cambierà nulla come tipologia di acquisizione di uno stake della corsa tra gli slot disponibili, che rimarranno 12 e saranno disponibili ed acquistabili per $1 milione ciascuno. Più avanti daremo conto anche dei vari gruppi coinvolti. Intanto nella foto il trofeo vinto da Arrogate, che si è pappato anche la Dubai World Cup aumentando il conto in banca.
L'aggiunta di 4 milioni di dollari è dovuta esclusivamente all'impulso del Gruppo Stronach che ha deciso di contribuire massicciamente, aggiungendo sale e pepe alla corsa. 
A parlarne Belinda Stronach: "Nel 2017 la Pegasus World Cup Invitational ha superato le nostre aspettative e crediamo che abbiamo portato lo sport per il purosangue ad un livello emozionante più alto. La nostra azienda è impegnata a costruire sullo slancio che è stato ispirato dal nostro fondatore e presidente onorario, Frank Stronach. Nel 2018, ci porterà una più moderna ed indimenticabile esperienza di intrattenimento ancora più grande a un pubblico globale." 
La Pegasus World Cup aveva già superato la Dubai World Cup come dotazione e come ruolo della corsa più ricca al mondo, tanto che Sheikh Mohammed ha annunciato di voler aumentare la dotazione a Dubai, ma non sappiamo ancora di quanti milioni di euro. Ne aspettiamo di belle. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui