STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 24 aprile 2017

Italians: Tripletta di Demuro a Kyoto, Umberto sigla ad Hong Kong. Ecco les italiens in Francia..

La rubrica italians si arricchisce una volta di più, tra Oriente ed Occidente. Cominciamo con il dire che ad Hong Kong Umbertino Rispoli ha conseguito la sua seconda affermazione stagionale vincendo a Sha Tin sui 1000 metri in erba l'Empowering Youth Handicap (Class 4) in sella a Keep Mooving (Darci Brahma) per i colori di Andrew Fan Chun Wah, Adam Lee Yat Keung & Gary Mui Ho Cheung e per il training di PF Yiu con un tempo incredibile di 56,88s. IL VIDEO QUI.
Nella corsa successiva secondo posto per Top Ace (Kitten's Joy), ex Steaming Kitten in Italia, nell'Age-Friendly City Handicap sul dirt.
Rimanendo in Oriente, ma trasferendoci in Giappone, diamo conto dell'ennesima tripletta di Mirco Demuro a Kyoto. Non ha vinto la corsa principale del pomeriggio, ma ha comunque appuntato la bandierina in tre occasioni giusto per far capire chi comanda in questo momento da quelle parti. Mirco è ora a quota 59 affermazioni in stagione, a 13 lunghezze di distacco da Cristophe Patrice Lemaire, vero mattatore del fine settimana con tante vittorie che lo hanno fatto salire in cima, in quota a 46 vittorie in coppia con Hironobu Tanabe. 
Domenica a Lione, nel Prix Cyril Cottin, un handicap per 3 anni sul miglio, ha vinto Mybee Davis (Myboycharlie), un 3 anni alla prima affermazione per Ferdinando Fratini ed il training di Alessandro e Giuseppe Botti, con Pierre Bazire in sella. Ferdinando Fratini ci ha confermato che lunedì correrà il Regina Elena G3 con Mon Tresor (Kendargent), interessantissima vincitrice in Francia qualche settimana fa di un handicap tostissimo. Simone Brogi ha dato conferma della presenza di Fongani (Siyouni), vincitrice di 2 corse in carriera ma con un valeur apparentemente in linea con altre che non sono delle prime lame in Italia. 
Sempre a Lione, 18° vittoria in stagione per Gabriele Congiu.
In tema di italiani in Francia, confermata la presenza della "Giorgi" The Pantry (Zebedee) il 1° Maggio a Chantilly in una classe 2, dopo essere stata oggetto di attenzioni di parte di acquirenti stranieri.
Per ora è tutto, se ci siamo dimenticati qualcosa informateci. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui