STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 14 aprile 2017

Pasquetta a San Vincenzo con lo spettacolare Palio della Costa Etrusca, ecco il programma del 17 Aprile. Partito l'allestimento..

Conto alla rovescia iniziato per il Palio della Cosa Etrusca. Iniziato, sulla dorata sabbia della spiaggia di San Vincenzo (Li), l’allestimento del circuito (820 metri) su cui si sfideranno in sella ai loro purosangue i migliori fantini del Palio di Siena ed alcuni tra i più giovani e promettenti jockey del panorama delle competizioni.
Attesi migliaia di appassionati e turisti da tutta Italia per un evento che torna dopo tredici anni di stop nell’Olimpo delle competizioni equestri. Tutto pronto anche sul fronte dell’ospitalità con l’attivazione di un servizio bus navetta gratuito da e per i cinque parcheggi. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su Canale 3 Toscana.
L'organizzazione che si occupa dell'evento è il sito http://www.tuscany4me.net/palio-costa-degli-etruschi/ raggiungibile su internet. Per informazioni e acquisto biglietti e pacchetti contattare l'Agenzia Tuscany4me. P.zza Umberto I - San Vincenzo (Li). Telefono: +39 0565-705205. Contattateli per avere informazioni su come pernottare e prenotarsi per il pranzo
Tra i protagonisti della mitica corsa in programma il giorno di Pasquetta, lunedì 17 aprile (inizio ore 14.30. Per info biglietti e programma vai su www.paliodellacostaetrusca.it), il grande Luigi Bruschelli, alias “Trecciolino”, 32 vittorie a Piazza del Campo, che gareggerà nella quarta batteria insieme a Jonatan Bartoletti (Scompiglio) trionfatore dell’ultima edizione con lo storico “cappotto”, Andrea Mari (Brio) che vedremo invece nella terza batteria, Giovanni Atzeni (Tittia), il primo a scendere in pista.
Ed ancora il giovane Giuseppe Zedde (Gingillo), due successi al Palio con il Bruco e la Tartuca pronto al debutto sulla costa etrusca nella seconda batteria insieme ad Antonio Villella (Sgaibarre). Ufficializzate le quattro batterie.
Iscritti 32 fantini ma solo due per ciascuna batteria indosseranno una delle casacche degli otto comuni della Costa Etrusca (Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Campiglia Marittima, Suvereto e Piombino) ed accederanno alla finale. In palio il prestigioso “Cencio 2017”, il drappo-dipinto dall’artista Stefano Bianchi.
Organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica “Palio della Costa Etrusca” con il contributo del Comune di San Vincenzo, Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, azienda Magic ed il patrocinio della Regione Toscana e della Camera di Commercio della Maremma e Tirreno, a commentare e raccontare, con tono appassionato le disfide saranno le voci storiche dell’ippica nazionale Marra & Zanna.
In agenda, nel corso della lunga e spettacolare giornata l’avvincente corsa in sella a cavalli mezzosangue, sfilate equestri ed esibizioni con il Campione Italiano Assoluto e Campione Europeo di Gimkana, Roberto Fontanelli ed il giovanissimi Thomas Giampieri, il più bravo volteggiatore italiano e la centaura Roberta Di Meglio.
Ecco la composizione delle batterie. Prima batteria: Francesco Caria (Tremendo), Giovanni Atzeni (Tittia), Tiziano Raffero, Alessandro Colombati, Massimo Columbu (Veleno II), Andrea Coghe, Yacopo Pacini, Giosuè Carbone (Carburo). Seconda batteria: Gavino Sanna, Fabio Ferrero, Sandro Gessa, Antonio Villella (Sgaibarre), Alessandro Chiti (Voragine), Danilo Todde, Alessio Migheli (Girolamo), Giuseppe Zedde (Gingillo). Terza batteria: Marco Bitti, Andrea Mari (Brio), Enrico Bruschelli (Bellocchio), Federico Guglielmi, Maurizio Pacchi, Cristiano Di Stasio, Antonio Siri (Amsicora), Matteo Pische. Quarta batteria: Jonatan Bartoletti (Scompiglio), Luigi Bruschelli (Trecciolino), Sebastiano Murtas (Grandine), Carlo Sanna (Brigante), Giuseppe Angioi, Martin Ballestreros (Pampero), Dino Pes (Velluto) e Rocco Betti.
Per informazioni www.paliodellacostaetrusca.it e pagina ufficiale Facebook.
Il programma della manifestazione:
14.30 – sfilata di apertura
14.50 – I° batteria purosangue con accesso di 2 cavalli alla finale
15.00 / 15.20 – esibizione di Stand Up Paddle
15.20 – II° batteria purosangue con accesso di 2 cavalli alla finale
15.30 / 15.45 – spettacolo aereo
15.50 – III° batteria purosangue con accesso di 2 cavalli alla finale
16.10/16.30 - Esibizione di Roberto Fontanelli (Campione europeo di monta da lavoro)
16.30 - IV° batteria purosangue con accesso di 2 cavalli alla finale
17.00 - I° corsa mezzosangue
17.30 - II° corsa mezzosangue
17.40 - Abbinamento cavalli vincenti ai Comuni della Costa Etrusca
17.40/18.00 - esibizione acrobatica a cavallo dell’Atleta Thomas Giampieri
18.00 - Finale del XI Palio Costa Etrusca
A seguire premiazioni

ALCUNE INFORMAZIONI DI SERVIZIO: "Si raccomanda di parcheggiare nei parcheggi (gratuiti) segnalati in mappa".
Si raccomanda di parcheggiare nei parcheggi (gratuiti) segnalati in mappa, dove il pubblico verrà trasportato (gratuitamente) tramite servizio navetta in andata e ritorno fino all'ingresso della manifestazione.
P1 via Aurelia nord di fronte all'uscita San Vincenzo Nord
P2 via Aurelia nord voltando a sinistra e proseguendo per circa km 1
P3 uscita consigliata San Vincenzo sud sul navigatore Piazza Giovanni XXIII
P4 uscita consigliata San Vincenzo sud sul navigatore Piazza Salvo d'Acquisto
P5 uscita consigliata San Vincenzo sud sul navigatore Via Socrate
Le fermate degli autobus saranno effettuate solo in queste aree parcheggio. Inoltre uno degli autobus ha la rampa mobile per agevolare chi è in condizioni di disagio.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui