STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 11 aprile 2017

First Crop Sires: Rock Of Estonia è il primo vincitore per Society Rock, stallone ex Tally Ho scomparso nel 2016

In tema stalloni alla prima annata di produzione in pista, dopo il colpo di Swiss Spirit è arrivato il primo figlio a segno per il vincitore di G1 Society Rock (Rock Of Gibraltar), residente al Tally-Ho Stud prima della sua prematura dipartita lo scorso anno. A rappresentarlo in vita e sul palo è stato nella giornata di lunedì Rock Of Estonia, allenato da Charlie Hills, che ha vinto la sua maiden a Windsor. Allevato da Colin Kennedy è un graduato di Tattersalls, essendo passato per la prestigiosa casa d'aste da foal per £68,000 e poi acquistato da puledro per £90,000 da Sackville Donald. 
Rock Of Estonia è di proprietà del cinese Kangyu Int Racing (HK) Ltd & F Ma. Per la cronaca nel debutto di Windsor ha battuto la femmina Angel Of The South (Dark Angel), prodotto della italiana Oeuvre D'Art (Marju), ex Nuova Sbarra per Bruno Grizzetti, venduta all'estero dopo la carriera di corse che l'ha vista emergere terza nelle Oaks G2 vinte da Danedream. Così, per dire. 
Quanto a Society Rock, è stato uno sprinter con i fiocchi migliorato nel corso degli anni, come il buon vino. Partendo dal principio si può dire che la mamma High Society (Key Of Luck) fu acquistata a metà con Antonio Balzarini da Emmanuel de Seroux e Paolo Romanelli della Ital-Cal, poi messa in razza e coperta da Rock of Gibraltar. Nacque appunto Society Rock che allenato da James Fanshawe ha vinto sei corse incluse le Golden Jubilee Stakes G1 a 4 anni e l'Haydock Sprint Cup G1 la stagione successiva. Ha vinto anche le Duke Of York Stakes G2, ma si è piazzato in G1 in altre 5 occasioni incluse altre 2 edizioni delle Golden Jubilee Stakes. Ha cominciato in razza ad un tasso di €8,000, ha una prima annata con 120 puledri che hanno realizzato prezzi anche alti tra alcuni dei suoi esponenti, fino a £200,000.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui