Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, aprile 07, 2017

Les Italiens: Attilio Giorgi colpisce duro nella prima prova per i 2 anni a Lione con The Pantry, Cristian Demuro in sella

La rubrica italians si arricchisce in questo venerdì, senza le corse a Capannelle, di un debutto con i fiocchi per Attilio Giorgi in Francia a testimoniare un marchio di fabbrica ormai noto da molti anni con i 2 anni. 
A Lione nel Prix du Premier Pas, una debuttanti per i 2 anni sulla distanza dei 900 metri da 18 000€, ha subito colpito duro con The Pantry (Zebedee), una femmina che ha svernato proprio a Capannelle ed è stata appositamente preparata per la campagna francese, quando aveva realizzato un ottimo lavoro in pista da corsa a Roma qualche settimana fa visto da tutti in pubblico. 
The Pantry, con in sella Cristian Demuro, con una quota in discesa dal 6 al 4 in Francia, ha battuto per 2 lunghezze e mezzo Chipolata (Muhtathir) ed il maschio Le Gitan (Dunquerque). Il tempo finale sui 900 metri di Lione è stato di 0'54''12, su terreno buono.. 
The Pantry è primo prodotto della fattrice Break Bread (Big Bad Bob), ed è stata pagata €5,000 a Fairyhouse alle Tattersalls Ireland September Yearlings del 2016. Il giorno dopo è uscita una piccola intervista su JDG, il quotidiano francese, sul quale Attilio Giorgi ha spiegato come The Pantry sia velocissima e come speri di ripercorrere i passi di Fly On The Night che vinse il Bois G3. Ora gli obiettivi per la portacolori di Mario ed Attilio Giorgi sono 2, essenzialmente. Riproverà nel Prix de la Canardiere a Chantilly il 30 Aprile, in Classe 2, ed in caso di esito positivo il Prix La Flece Lr. IL RISULTATO COMPLETO DELLA CORSA CLICCANDO QUIIL VIDEO DELLA VITTORIA CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata