STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 25 aprile 2017

Firenze: #Multicolours sigla la 190^ corsa dell'Arno! Mai così forte il cavallo di Bindi, battuti Shocking Blue e Appunto

A Firenze è andata ancora una volta in scena la corsa più antica d'Italia. La corsa dell'Arno, giunta alla sua 190^ edizione, conserva sempre il suo fascino e mai nulla è scontato. Anche quest'anno ci ha rivelato una sorpresa, bellissima peraltro, con la vittoria a 11/1 del cresciutissimo Multicolours (Multiplex) (foto d'archivio) che ha coronato la sua ascesa a 6 anni vincendo un handicap principale partendo dal basso. Il figlio di Multiplex (Danehill) di Iacopo Bindi ha approfittato di una bella andatura imbastita da quelli davanti, ed in dirittura ha cominciato una lunga progressione dal centro della pista sospinto da Pierantonio Convertino, che gli ha consentito di non essere mai avvicinato da Shocking Blu con Silvano Mulas in sella, arroccato allo steccato, ed un onorevolissimo Appunto che è tornato quello di un tempo, ed è questa un'altra magnifica notizia. IL VIDEO DELLA 190^ CORSA DELL'ARNO QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Ma qui la copertina è tutta per Iacopo Bindi ed il suo eroe: Multicolours così forte in carriera non era mai andato! Anche se in Gennaio era già terzo nell'Agnano come Handicap Listed.
E pensare che quando lo comprò nel 2015 da Cristana Signorelli cominciò la trafila partendo da due corse a vendere a Grosseto. Parliamo di ere geologiche fa, se pensiamo a come il 6 anni sia cresciuto esponenzialmente passando anche dai bassifondi degli handicap di minima e cominciando la scalata ai grossi handicap proprio a Novembre 2016, momento dal quale non si è più fermato. Commovente la reazione del suo allenatore proprietario, classe 73 e gentlemen di livello, che in tanti anni di passione ha trovato un cavallo coi fiocchi, allenato in maniera impeccabile, capace di regalargli soddisfazioni del genere. Bravo Iacopo, te lo meriti tutto!
Multicolours vanta ora 10 vittorie in 38 uscite con oltre 70,000 euro di premi al traguardo escluse le provvidenze al cavallo italiano. Si tratta di un prodotto della fattrice Sopran Cross, figlia di quel Cape Cross (Green Desert) scomparso qualche giorno fa a 23 anni.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui