Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, aprile 29, 2017

Francia: Domani Kloud Gate a Chantilly. Lunedì c'è il Ganay con grossi calibri ed il Prix du Muguet con Jimmy Two Times

Un fine settimana intenso anche sul fronte francese. Del tentativo di Dicton (Lawman) ad Hong Kong abbiamo già riferito, possiamo aggiungere che la corsa si terrà alle 10,35 ora italiana e la mostreremo in leggera differita sul canale 220 a partire dalle 10,45. C'è una grande fiducia da parte di Olivier Peslier, che ha definito il cavallo allenato da Gianluca Bietolini un cavallo da G1 vero, e dunque forza con il tifo nei confronti del nostro "Gianluuk". Campo partenti QUI.
Domenica a Chantilly vanno in scena il Prix Allez France G3 sui 2000 metri per femmine di 4 anni ed oltre con favorita The Black Princess (Iffraaj) per John Gosden e con in sella Frankie Dettori, ed il Prix de Barberville G3 per anziani sulla lunga distanza dei 3000 metri, con in pista Kloud Gate (Astronomer Royal), affidato a Cristian Demuro, sempre per il training di Gianluca Bietolini ed i colori della Razza della Sila, proposto a 9/1 in antepost. Da battere, vista la vena realizzativa in questa primavera, Armande (Sea The Stars) con il "Maitre" francese che ha già vinto 7 corse di Gruppo in questa primavera che per lui si preannuncia scintillante. I CAMPI PARTENTI QUI.
Lunedì 1° Maggio a Saint Cloud si corrono il Prix du Muguet G2 sul miglio con favorito appunto in Jimmy Two Times (Kendargent), del quale abbiamo parlato ad inizio settimana, come nuovo acquisto di Godolphin ma sempre per il training di Andre Fabre, e che avrà in sella Vincent Cheminaud. Su tutti però c'è da vedere il Ganay G1 sui 2000 metri con in pista grossi calibri quali Zarak (Dubawi), Cloth Of Stars (Sea The Stars), Hawkbill (Kitten's Joy) in trasferta, e poi anche Potemkin (New Approach), il vincitore del Premio Roma GBI Racing G1, proposto a 7/1. I CAMPI PARTENTI QUI.
A proposito di italiani in Francia diamo conto di una vittoria ottenuta venerdì a La Teste de Buch per Cristian Demuro che ha portato a compimento la missione a bordo di Troarn (Wootton Bassett), sorella piena del campione Almanzor, quarta al debutto peccando di inesperienza. Troarn è di proprietà di Gérard Augustin-Normand ed è allenata da Jean Claude Rouget. 
Per Andrea Marcialis, buonissima vittoria con la femmina Bamba (American Post), acquistata a reclamare, e titolare ora di 2 vittorie in 2 uscite per i colori di Elisabetta Marcialis e la monta di Guilain Bertrand. Bamba, 4 anni, dopo l'affermazione di Marsiglia ha ottenuto un'altra vittoria in una gentlemen con 1 lunghezza e mezza di margine. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata