Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

martedì, giugno 27, 2017

Aste selezionate yearlings, le prime news sugli stalloni presenti. La SGA cambia location, non più a Settimo Milanese

Siamo a fine Giugno, e come ogni anno è partito il giro delle visite per i puledri iscritti all'asta selezionata 2017, che quest'anno si svolgerà in data 15 Settembre con una novità rispetto agli anni precedenti. I circa 80 cavalli iscritti alla 1ª sessione saranno ispezionati da Emilio Borromeo che ha iniziato la collaborazione con la casa d'aste italiana al fine di selezionare per il pubblico degli acquirenti potenziali. In totale ad oggi ci sono circa 120 iscritti, figli di Bated Breath, Canford Cliffs, Casamento, Dawn Approach, Excelebration, Footstepsinthesand, Harbour Watch, Helmet, Henrythenavigator, Holy Roman Emperor, Intense Focus, Kyllachy, Lilbourne Lad, Mastercaftsman, Mayson, New Approach, No Nay Never, Paco Boy, Poet's Voice, Raven's Pass, Rip Van Winkle, Rock Of Gibraltar, Ruler Of The World, Sea The Stars, Teofilo, War Command, Zebedee, Zoffany.. e tanti altri...Ma ne parleremo nelle prossime settimane, in occasione dell'uscita del libretto che vi proporremo in tutte le sue sfaccettature....
Come detto, non è l'unica novità del periodo. La S.G.A. ha comunicato infatti che, grazie alla preziosa collaborazione e disponibilità del Dr. Stefano Marzullo, Amministratore Delegato della Trenno Spa, è stata individuata una nuova location per le prossime Aste Yearling di Settembre che dunque non si terranno più a Settimo Milanese, ma presso l'Ippodromo "Snai La Maura". Questa struttura di recentissima realizzazione dispone di oltre 100 box in muratura, la tribuna coperta può ospitare fino a 400 persone; il parcheggio interno custodito offrirà posto a circa 80 auto; altri posti auto (parcheggi pubblici) sono presenti in prossimità dell'ingresso dell'Ippodromo. L'ippodromo è dotato di due bar per caffetteria e tavola fredda) oltre ad un'area che verrà adibita a ristorante self-service.  SGA e Trenno hanno già avviato un progetto di "rendering" per apportare eventuali migliorie al complesso per renderlo ancor più adatto alla realizzazione delle nostre Aste. Le Aste S.G.A.. saranno ospitate in una struttura nuova, efficiente e sicura per tutti gli operatori ed i cavalli che ci auguriamo incontrerà i favori di tutti i partecipanti. Vi terremo informati sugli ulteriori sviluppi!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata