Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, giugno 25, 2017

Milano: #Ipompieridiviggiu da un capo all'altro nel Primi Passi G3. Battuti Sestilio Jet e Bonita, quarto Iframe

A 2 anni lo steccato è determinante. O sei Frankel, oppure la corda è un vantaggio da non sottovalutare mai. L'edizione 2017 del Primi Passi G3 è stato vinto da Ipompieridiviggu (Pastoral Pursuits) che ha risolto in partenza la contesa grazie a Dario Vargiu che è stato scaltro, abile, veloce come una mangusta nel togliere subito la testa al favorito Iframe (Ramonti) ed appoggiarsi sul binario bianco gestendo i parziali in testa e poi ripartendo di slancio furlong dopo furlong. Alle sue spalle si sono preparati lo stesso Iframe, poi Sestilio Jet (French Fifteen) e Bonita Fransisca (Pedro The Great) i quali hanno cercato di sfruttare la scia del primo per essere trascinati. Nulla di tutto ciò, perchè il figlio di Pastoral Pursuits è ripartito di slancio sfrizionando in faccia agli avversari e dominando per 3 lunghezze e mezzo di margine, nei confronti dei 2 di Marcialis finiti nell'ordine, con al quarto il cavallo di Riccardi che è sembrato pagare la poca luce durante la corsa. Per Dario Vargiu un'altra perla della sua strepitosa annata, come del resto avviene da circa 15 anni. Per il fantino di Oristano è il secondo Primi Passi G3 dopo quello di Orpen Shadow nel 2009, per Bruno Grizzetti (leading trainer del Primi Passi) è la quinta vittoria in questa corsa dopo quelle con Della Scala (1997), Rolly Polly (2000), Orpen Shadow (2009), Ottone (2015). Il tempo finale è stato di 1m 11,70s.
Ipompieridiviggiu è allenato dalla Il Cavallo In Testa per il team Grizzetti-Borgato, restava su un secondo posto al debutto nel Lampugnano il 30 Aprile, perso dietro a Sestilio Jet e poi una vittoria ottenuta nel Premio Bormio sui 1200 metri 3 settimane dopo. 
Ipompieridiviggiu è allevato dall'Azienda Agricola Rosati Colarieti e si tratta di un figlio di Pastoral Pursuits (Bahamian Bounty), ora confinato in esilio presso il Ladyswood & Snailwell Stud dove funziona a £2,500 (dopo gli anni trascorsi al National Stud) e primo prodotto della fattrice Sabdala (Sakhee), mezza sorella di Adamantina (Diktat) che ha vinto il Premio Dormello G3 a 2 anni, poi è arrivata seconda nel Regina Elena G3 e terza nel Sergio Cumani G3 ma in razza ancora non ha prodotto degnamente. La seconda mamma è Royal Hawk (Wolfhound), piazzata di Listed a 2 anni, e madre di vincitori. La famiglia è quella di Rozala (Roberto), abbastanza prolifica.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata