STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 14 giugno 2017

Verso il Gran Premio Milano G2: Ci sarà Wild Hacked! Il cavallo di Marco Botti vale un 106 di Official Rating...

Continuano ad arrivare conferme in vista del Gran Premio Milano G2 di domenica pomeriggio a San Siro sui 2400 metri. L'ultima "manifestazione della volontà di correre" ci è giunta da Marco Botti il quale ha confermato la presenza di Wild Hacked (Lemon Drop Kid), un 4 anni di Khalid Bin Ali Al Khalifa, progredito molto nell'ultima stagione da anziano con all'attivo una vittoria, un secondo posto, ed un sesto ad Ascot in Listed.
Attualmente l'Official Rating lo valuta un 106, misura comunque interessante per fronteggiare i nostri almeno per la piazza visto che dei nostri, i migliori, hanno più o meno quella valutazione. Non che sia da G2 autentico in Europa, ma tant'è.
Wild Hacked nel 2017 è rientrato a Kempton in una Classe 2 arrivando secondo, poi ha vinto un handicap di Classe 2 sul sintetico di Newcastle (VIDEO QUI) con Frankie Dettori in sella (nella foto di Newcastle), mentre nell'ultima occasione del 13 Maggio è giunto sesto di 9 nelle Carey Group Buckhounds Stakes Lr (VIDEO QUI) sul miglio e mezzo, prendendo una linea con Muntazah che è finito a 5 lunghezze da Ulysses, solo per fare un pò da pietra di paragone. In generale wild Hacked vanta 4 vittorie e 5 piazzamenti in 13 corse disputate. Avrà in sella Andrea Atzeni.
Tra gli altri arrivano conferme ancora per quelli già citati ieri: Moonshiner (Adlerflug) e Son Macia (Soldier Hollow) ci saranno. Tra gli italiani Way To Paris (Champs Elysees), Full Drago (Mujahid) e Time Chant (War Chant). Poi dell'artiglieria Botti probabilmente vedremo uno tra Circus Couture (Intikhab), Time To Choose (Manduro) e Voice Of Love (Poet's Voice). Dall'estero ancora in forse la presenza di Kloud Gate (Astronomer Royal) che osserverà il clima ed avversari in sala partenti, prima di una sua partecipazione.
ricordiamo anche che domenica a San Siro si correrà anche il Premio del Giubileo G3 per 3 anni ed oltre sui 1800 metri in pista grande con dotazione di €71,500. I rimasti sono i seguenti cavalli: AETHOS, AMINTORE, AMORE HASS, AMYNTAS, ANDA MUCHACHO, ARGENTO, AURY TOUCH, AZZECCAGARBUGLI, CIRCUS COUTURE, DEMETEOR, DIDITI, DIRK, DULCIBOY, EMPEDOCLE, EPSOM, EXTREMELY VINTAGE, FATHER FROST, FLIGHT TO DUBAI, FORTISSIMO, FREEDOM BEEL, GIOVANE HOLDEN, GRAN PIERINO, GRAND ORIENTE, GREG PASS, GROUND RULES, HOLY WATER, JUSTICE WELL, LA GOMMEUSE, MAGIC MYSTERY, MIRRORONTHEWALL, OPINION MAKER, PATRIOT HERO, PEREGO, PLEIN AIR, PRESLEY, PYTHIUS, REFUSE TO BOBBIN, ROCKAROUNDTHECLOCK, SUN DEVIL, TIME CHANT, TIME TO CHOOSE, TOGETHER AGAIN, TRUST IN ME, UNIRAM,
VERDETTO FINALE, VOICE OF LOVE, WILD HORSE, WINNY, ZOLLIKON,(49)

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui