STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 27 luglio 2017

Aste: Pubblicato il catalogo delle #Tattersalls #Ireland #September Yearling Sales. Sarà diviso in 2 parti in 3 giorni

Il catalogo delle Tattersalls Ireland September Yearling Sale è disponibile online e conta 487 yearlings e, questa è la novità, completi anche di una seconda parte denominata book 2, nella quale passeranno 271 yearlings. La prima sessione si terrà in 2 giorni, il 19 e 20 Settembre, mentre la seconda sessione o meglio la parte due si terrà il 21 Settembre.
Da qui sono passati 4 vincitori Classici nel 2016 quali Galileo Gold (Paco Boy), Hawksmoor (Azamour), Wicklow Brave (Beat Hollow) e Conselice (Showcasing) in Italia. Nel 2017 gli highlights riguardano soprattutto Unfortunately (Society Rock), vincitore del Prix Robert Papin G2 di Maisons-Laffitte ma in generale 80 cavalli di 2 anni che hanno vinto 100 corse. Nel catalogo sono presenti figli di Dark Angel, Kodiac, Pour Moi, Iffraaj, Invincible Spirit, Acclamation, Exceed And Excel, Teofilo, Sea The Stars, Nathaniel, Society Rock, Havana Gold, Holy Roman Emperor, Red Jazz e Fast Company. I First season sires rappresentati sono Alhebayeb, Australia, Charm Spirit, Kingsbarns, Moohaajim, No Nay Never, Noble Mission, Olympic Glory, Slade Power, Toronado, War Command e Xtension. Ci sono consignors del calibro dello Yeomanstown Stud, The Castlebridge Consignment, Baroda and Colbinstown Studs, Manister House Stud, the Irish National Stud, Ballybin Stud, Rathasker Stud, Ballyhane, Cooneen Stud, Ballyhimikin Stud, Mount Coote Stud, Tally-Ho Stud, Monksland Stables, Castledillon Stud, Danesrath Stud, Grove Stud, Grangemore Stud, Redpender Stud, Loughmore Stables e Lynn Lodge Stud. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui