STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 27 luglio 2017

Inghilterra: Tutto pronto per le King George di sabato. Enable al via contro 9 avversari. Ecco le ultime e le monte..

La dichiarazione dei partenti è avvenuta nella mattinata di giovedì, alla fine saranno in 10 al via nelle King George VI & Queen Elizabeth Stakes G1 sponsorizzate da Qipco, in programma sabato 29 Luglio alle 16,35 ora italiana. Ci sarà Enable (Nathaniel), attesissima e duplice vincitrice di Oaks, sulla quale salirà Frankie Dettori che, per rientrare nel peso, sta mangiando pesce in bianco ed acqua da una settimana.
Enable infatti, essendo una femmina di 3 anni che affronta gli anziani ed i maschi, porterà 54 chili. Solo se Frankie riuscirà a rientrare nel peso la monterà altrimenti, per sua stessa ammissione, se non riuscirà la farà montare ad un altro jockey per non regalare nemmeno un'oncia in una corsa così difficili. Enable come anticipato è la grande favorita di una competizione che avrà al via anche i fratelloni terribili Highland Reel (Galileo) e Idaho (Galileo), con la scelta di Ryan Moore caduta sul primo mentre il secondo sarà interpretato da Seamie Heffernan, poi Jack Hobbs (Halling) con William Buick, Ulysses (Galileo) con Jim Crowley, Benbatl (Dubawi) con Oisin Murphy, Desert Encounter (Halling) con Sean Levey, Maverick Wave (Elusive Quality) con Joe Tart, My Dream Boat (Lord Shanakill) con Adamo Kirby, ed il cavallo più forte del Sudamerica Sixties Song (Sixties Icon), vincitore del Carlos Pellegrini (l'Arc sudamericano) e del Gran Premio Latinoamericano di Valparaiso in Cile G1, che avrà in sella Gerald Mosse. Su Ascot sono previste piogge, il terreno è attualmente riportato come good to soft. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui