STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 9 luglio 2017

Francia: Thunder Snow illumina Chantilly, suo il Jean Prat G1 con Soumillon. Il Godolphin batte Trais Flours

Un altro boost significativo dell'esito delle St James's Palace Stakes G1 del Royal Ascot, l'ha dato Thunder Snow (Helmet), terzo nel Berkshire, che nella giornata di domenica ha vinto in Francia il Prix Jean Prat G1 a Chantilly dopo che nella giornata di sabato Barney Roy (Excelebration) aveva ottenuto un secondo contro gli anziani nelle Eclipse Stakes G1 di Sandown. Si tratta di un periodo positivo per Godolphin che dunque ha piazzato un'altra bandierina in Francia grazie ad un cavallo che ha già accumulato un bel pò di chilometri al proprio contatore e dopo le trasferte a Meydan, Churchill Downs, Curragh ed Ascot, ha piazzato il colpo proprio in Francia laddove aveva conseguito il suo primo G1 della carriera vincendo il Criterium International G1 in Ottobre.  
Thunder Snow, con un perfetto (anzi perfettissimo, chi lo contesta ancora è un pazzo) Cristophe Soumillon in sella, ha gestito i parziali in avanti di una corsa comunque stringata e, grazie all'aiuto del checkpieces e del paraombre frontale, si è impegnato e prodotto una gran progressione per sottrarsi dagli attacchi di Trais Fluors (Dansili) che ha perso l'imbattibilità forse per una condotta tattica non eccezionale da parte di Vincent Cheminaud, che l'ha montato troppo all'attesa e con troppa superficialità, finendo addosso al controfavorito ma quando oramai era troppo tardi per l'aggancio di un cavallo che, sebbene ancora non vincitore in questa prima parte di stagione europea, è sempre un signor cavallo. Anche se ha corso tanto.
Si, perchè Thunder Snow non si è fatto mancare niente rispetto ai pari età. In 12 corse disputate tra i 2 ed i 3 anni si è piazzato nelle Vintage G2 di Goodwood e nelle Champagne G2 di Doncaster prima di fare quarto nelle Dewhurst Stakes G1 e vincere il suo G1 in Francia. Neanche il tempo di riposare e subito la campagna di Meydan forzando le attitudini di un cavallo perfetto da 1600 ed in erba. Invece ha corso le 2000 Ghinee locali vincendo e replicando nel Derby, in sabbia, ma faticando molto. Questa la dice lunga sul suo spessore. Tanto che ha provato anche di coronare il sogno di Sheikh Mohammed di vincere l'Uae Derby e renderlo come preparazione per il Kentucky Derby. Ancora una volta missione fallita perchè Thunder Snow sotto le Twin Spires è partito ed ha fermato in una pista difficile, con molto fango. Ma poi si è rifatto al Curragh secondo di Churchill nelle 2000 Ghinee Irish e poi al Royal Ascot dov'è giunto terzo nelle St James appunto, prima di questa vittoria in Francia. 
Al terzo, per la cronaca, è arrivata Gold Luck (Redoute's Choice), la sorellastra di Goldikova, e quarta con Cristian Demuro Turf Laurel (Footstepsinthesand), quinta nel Prix de Diane prima di questo tentativo. IL RISULTATO COMPLETO QUI. IL VIDEO DEL PRIX JEAN PRAT QUI.
L'allenatore del vincitore è Saeed bin Suroor che ha annunciato programmi, come le Juddmonte International Stakes G1 di York il 23 Agosto e le Queen Elizabeth II Stakes del 21 Ottobre ad Ascot, ma prima c'è una possibilità corra il Prix Jacques le Marois G1 del 13 Agosto a Deauville. 
Thunder Snow è figlio di Helmet (Exceed And Excel) che funziona per £10,000 al Darley, ed è il quarto prodotto vincitore, su altrettanti nati, della fattrice Eastern Joy (Dubai Destination) che ora ha una femmina di 2 anni che si chiama Winter Lightning (Shamardal) ed un maschio nato nel 2017 da Dubawi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui